GdS – Inter, altro che Simeone, Pioli convince sempre più e per il 2018…

Il lavoro ed i meriti di Stefano Pioli con l’Inter sono sotto gli occhi di tutti ed innegabili.

INTER, STEFANO PIOLI NEL FUTURO 

La rivalutazione di molti giocatori e la rinascita di altri, sono passati per le sue mani e per le idee del mister.
Murillo, Brozovic, Perisic, lo stesso Icardi, per non parlare di Kondogbia, dell’utilità di , della coesione del gruppo e del suo calarsi nella realtà (vedi interviste pre e post Juve-Inter), sono dati di fatto che hanno destato l’attenzione di molti.
Non ultimo, come riporta la Gazzetta dello Sport, agli occhi di Suning.
Già perché nonostante il nome di Simeone continui a riecheggiare negli ambienti nerazzurri e continui a piacere a buona parte della dirigenza per la prossima stagione, quella del rilancio definitivo, le quotazioni di Stefano Pioli continuano senza sosta.
Secondo la Rosea infatti all’80% il tecnico della prossima stagione potrebbe chiamarsi Stefano Pioli, interista fino al midollo.

LEGGI ANCHE:  Dall'inferno al paradiso: 365 giorni dopo è tornata l'Inter di Inzaghi

 

Sei qui: Home » Copertina » GdS – Inter, altro che Simeone, Pioli convince sempre più e per il 2018…