E adesso chiamatela Zona Perisic

E adesso chiamatela Zona Perisic

Perisic Chievo, l'esterno nerazzurro sale a quota 7 gol

Perisic Chievo, i minuti finali sono zona di caccia per il croato

Uno dei tanti rivitalizzati dalla cura Pioli è senza dubbio Ivan Perisic. Il croato classe 1989, con il gol del 2-1 al Chievo di ieri sera, ha raggiunto quota 7 reti in campionato. Già eguagliato dunque, con netto anticipo, il bottino raccolto nella scorsa stagione, segno di come il giocatore abbia preso maggior confidenza con il gol nel nostro campionato. Sempre gol pesanti per il croato, come quello con la Juve che ha sancito la vittoria, o quello nel derby che ha permesso di agguantare un insperato pareggio. Le marcature dell'ex Wolfsburg in questa stagione sono tutte unite da un interessante fil rouge. Dal 75' in poi l'Inter è la squadra ha segnato più gol, 10 in tutto. Il miglior marcatore dei minuti finali è proprio Perisic, che dei 7 gol totali 5 li ha realizzati a tempo quasi scaduto. Juventus, Milan, Crotone, Udinese e ieri Chievo hanno dovuto pagare la 'tassa' di Ivan, che ha regalato così ben 10 punti alla propria squadra. Le reti non sono certo casuali: 3 di testa, specialità che affina giocando a basket e pallavolo e migliorando lo stacco, e 2 in contropiede. Tutte situazioni da 'forcing finale', dal quale Ivan esce spesso e volentieri con lo scalpo avversario.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram