CdS – Icardi, nel mirino 30 gol, terzo posto e nazionale

Icardi ha stabilito i suoi obiettivi stagionali. E’ Caccia al record di gol

ICARDI, 30 GOL E TERZO POSTO A FINE STAGIONE

Ha le idee chiare Maurito Icardi. Gli obiettivi per la stagione sono difficili quanto chiari. Ma NON impossibili. Come dichiarato dal Corriere dello Sport, il capitano nerazzurro vuole i 30 gol a fine stagione e il traguardo non sembra irraggiungibile. Sono già 16 le realizzazioni quest’anno, esattamente come quelle dell’anno scorso a fine stagione. Ma quest’anno c’è ancora metà campionato da giocare.

Certo è che, se Icardi dovesse arrivare al suo record stagionale di gol, il cammino dell’Inter per arrivare alla Champions sarebbe molto meno arduo. Il capitano lo sa, crede fermamente nel terzo posto ed è sicuramente tra i protagonisti della tentata rimonta della squadra.

LEGGI ANCHE:  Addio Skriniar? L'Inter ha già pronto il sostituto: può arrivare dalla Serie A

LA CONVOCAZIONE IN NAZIONALE

Tra gli obiettivi più ambiti del 23enne argentino, occupa un posto di rilievo la convocazione in
nazionale maggiore. Tassello mancante di una carriera in ascesa, che ha visto una sola apparizione di appena 10 minuti nel 2013 in una sconfitta contro l’Uruguay.

La concorrenza è tanta, con i vari Higuain e Aguero non convocati, in favore di Pratto, Correa e Alario. Senza dimenticare il titolarissimo Lionel Messi. In salita dunque anche la strada che porta a vestire “l’albiceleste“, ma con 30 gol a fine stagione e una qualificazione in Champions alle spalle, il CT Edgardo Bauza non potrà non prendere in considerazione una convocazione del capitano interista.

 

Sei qui: Home » News Inter » CdS – Icardi, nel mirino 30 gol, terzo posto e nazionale