Badelj Inter, in mezzo ora il favorito diventa il centrocampista croato

TS – L’Inter su Badelj: con 10 milioni si può chiudere


Badelj Inter, ora è il croato l’obiettivo numero uno per il centrocampo nerazzurro. Dopo l’incontro di Cina di Pioli con la dirigenza, è venuto fuori che l’uomo giusto potrebbe essere il metronomo della Fiorentina.

Badelj Inter, affare possibile sui 10 milioni

Luiz Gustavo rimane dietro nelle preferenze. Lucas Leiva è congelato e potrebbe comunque arrivare insieme ad un altro centrocampista. Badelj Inter quindi sembra la soluzione più probabile. Servono circa 10 milioni per portarselo a casa. La Fiorentina lo valuta 12 ma è possibile ottenere uno sconto sul cartellino. Il contratto del giocatore scade nel 2018 e l’ex Amburgo ha grandi ambizioni. L’Inter potrebbe essere l’occasioni per far parte di una grande squadra. La valutazione del centrocampista passa anche dalla presenza di Geoffrey Kondogbia. Il francese è un mancino e potrebbe integrarsi bene con Badelj, Meno invece con Luiz Gustavo, mancino anche lui, e che conosce poco il calcio italiano a differenza del croato. 

La trattativa quindi dipenderà molto dalla Fiorentina. E’ la società viola infatti a dover essere convinta perchè il gioayore non si lascerebbe scappare un’occasione così. L’ipotesi di inserire Jovetic nell’affare è stata scartata. L’Inter dovrebbe comunque pagare una parte dell’ingaggio del montenegrino. Al di là del non voler partecipare all’ingaggio, neanche sarebbe un grande affare per il fair play finanziario.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy