Icardi: ''Il 2016? Che soddisfazione il traguardo dei 50 gol in 100 partite''

Icardi: ”Il 2016? Che soddisfazione il traguardo dei 50 gol in 100 partite”


Sempre più uomo squadra e trascinatore. In questo anno 2016 passato agli archivi il rendimento di Mauro Icardi ha subito una bella e forte impennata. I problemi relativi a quel Sassuolo-Inter sono ormai acqua passata; in questi ultimi mesi l’asticella è salita e l’idea di essere sempre più uomo leader lo affascina. Il capitano ha rilasciato una lunga intervista a Inter Channel prima di Natale.

icardi

Questo è solo un breve spunto che è stato mandato in onda dal canale ufficiale nerazzurro: “I primi cinque mesi del 2016? Mi ricordo tutto con grande gioia ma se devo scegliere un momento direi il gol di Frosinone, il 50esimo con la maglia dell’Inter. E’ stata una bella cosa perchè un gol ogni due partite in un campionato difficile come quello italiano ti dà un bella sensazione. In più se aggiungi che tutti i gol sono stati segnati con la stessa maglia, quella nerazzurra, ecco che tutto ciò rende la cosa enormemente gratificante.

Inter-Napoli?: ”Me la ricordo bene, è stata davvero una gran bella serata. Facemmo una grandissima partita, l’approccio alla partita è stato subito positivo. In campo abbiamo fatto una grandissima partita e abbiamo largamente meritato di vincere il match”.

SUGLI OBIETTIVI FUTURI IN MAGLIA INTER

Il prossimo obiettivo?: ”Io provo ad aumentare sempre più la media, so che non sarà facile ma ci provo perchè credo di avere le capacità di farlo. Sperando che i miei gol servano a conquistare anche trofei e facciano il bene dell’Inter perchè questa è la cosa più importante prima del singolo”.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy