GdS - Icardi, tra ripresa, gol e sogni per il 2017

GdS – Icardi, tra ripresa, gol e sogni per il 2017


Che Icardi sia importante per l’Inter è fuor di dubbio, nonostante ancora resistano indomiti alcuni detrattori di professione, ma la Gazzetta dello Sport, riporta come per il 2017 Maurito, tra cabala, esperienza e record, voglia di più per la squadra e per sé.

ICARDI INTER, TANTA VOGLIA DI SOGNARE INSIEME

Il 2016 si chiude con ben 25 reti all’attivo per il killer nerazzurro,  ma il 2017 si apre pieno di sfide ben più grandi.
La prima e forse più importante è quella di riportare l’Inter a disputare questa benedetta Champions League. Ad oggi mancano 5 punti per raggiungere il terzo posto, non male viste le difficoltà iniziali e sicuramente le vittorie con Genoa, Sassuolo e Lazio hanno ravvivato i nerazzurri, ma a nulla sarà servito se non ci saranno equilibrio e continuità. Per trovarli nulla di meglio di affidarsi proprio a Icardi che, alla ripresa dei giochi, sembra non sbagliare mai. Dodici mesi fa decise Empoli­-Inter, l’anno prima pareggiò il gol di Tevez in un acceso Juventus-­Inter, saltò il 2014 per i postumi dell’operazione all’ernia ed il 2013 lo festeggiò in maglia Samp con una doppietta da tre punti di nuovo alla Juventus.
L’8 gennaio è alle porte e l’Udinese è avvisata.

pioli icardi

ICARDI E LE NUOVE SFIDE CON L’INTER

Ma le sfide da giocarsi per Maurito sono di più e se l’Inter avrà bisogno di lui per coronare i sogni, lui ne avrà della squadra per vincere e battere record.
Innanzitutto il capitano nerazzurro vorrà andare a caccia del secondo titolo di capocannoniere della serie A, poi vorrà continuare a battere i suoi record. Maurito infatti è il più giovane straniero dal 1994­95 ad avere segnato 70 gol in Serie A. Ora è a quota 71. In questa graduatoria, l’unico a precederlo è Alberto Gilardino, che straniero non è e da non sottovalutare è il fatto che l’ultimo attaccante dell’Inter ad andare in doppia cifra per tre campionati consecutivi era stato un certo Zlatan Ibrahimovic. Intanto è ad un passo da Milito, 61 reti a 62, ma con 19 partite in meno e perché non puntare a Bobo Vieri con 103 gol in 143 gare?
Con mister Pioli il rapporto va a meraviglia e le prestazioni del bomber sono migliorate.
Quindi perché non sognare in grade?

 

 

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl