Milan Badelj, parla l'agente: "Le milanesi non possono permetterselo"

Milan Badelj, parla l’agente: “Le milanesi non possono permetterselo”


Una delle più frequenti voci di questa sessione di mercato riguarda Milan Badelj. Il centrocampista della Fiorentina è seguito dai due club meneghini. A commentare queste voci, però, ci ha pensato l’agente, Dejan Joksimovic, ridimensionando le ambizioni di Inter e Milan.

“LE MILANESI NON POSSONO PERMETTERSI BADELJ” milan-badelj-fiorentina-roma-serie-a_15t42ylyjm45r1hwlji8xypuma

Intervistato da Il Corriere dello Sport, Joksimovic ha voluto specificare la situazione creatasi intorno al suo cliente, Milan Badelj. In particolare, l’interesse delle milanesi, ma anche i dettagli del contratto con la società viola. Queste le sue parole. “Penso che né l’Inter né il Milan in questo momento possano permettersi di pagare 12-15 milioni per Badelj. Senza quest’offerta, non può essere acquistato a titolo definitivo dalla Fiorentina a gennaio.

Al momento, per di più, non c’è niente di veramente concreto. Credo che fino al 3-4 gennaio non ci saranno grosse novità. Ufficialmente, inoltre, la Fiorentina non ha mai detto di volersi veramente privare di Milan Badelj. Può anche essere che il mio assistito possa restare fino alla prossima estate o anche di più qui a Firenze. Ma è quasi impossibile che rinnovi il suo contratto.”

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy