Parla Gabigol: "Spero di restare all'Inter e giocare qui. Serve pazienza"

Parla Gabigol: “Voglio restare all’Inter e giocare qui. Che affetto con compagni e tifosi!”


Il rapporto fra l’Inter e Gabigol è stato una sorta di tormentone in questi mesi. Non solo in ambiente nerazzurro, visto che il mancato utilizzo dell’ex Santos ha destato dibattiti fra tutti gli addetti ai lavori del calcio italiano. Appena tre presenze per un totale di circa 25 minuti e qualche sprazzo di tecnica che però ha avuto pochissimo spazio per esprimersi. Ora parla Gabigol in persona per fare il punto della situazione.

PARLA GABIGOL, IL SUO FUTURO SEMBRA ESSERE NERAZZURRO

gabigol

Direttamente dal Brasile, dove ha partecipato a un evento di Pro Evolution Soccer 2017, arrivano altre dichiarazioni importanti dell’attaccante classe 1996che spiega la sua ferma volontà di restare all’Inter anche nei mesi a venire: “Il calcio italiano è diverso, i miei compagni sono dei gran giocatori, in rosa ci sono tanti nazionali. Mi sto allenando duro, mi sto sforzando abbastanza e sto imparando molto. Serve un po’ di tempo perché io diventi titolare”.

GABRIEL ALLA RICERCA DI SPAZIO

Certo, tutti puntano a giocare il più possibile e questo il suo pensiero in merito: “E’ ovvio, quando uno non gioca vorrebbe cominciare a farlo. Ma il mio pensiero ora è restare all’Inter, provo grande affetto per i giocatori e soprattutto per la tifoseria, che quando sono entrato in campo mi ha sempre accolto molto bene. Devo solo avere un po’ di pazienza, spero di restare all’Inter”. 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy