Inter 2016: i tre migliori Primavera secondo SpazioInter

Inter 2016: i tre migliori Primavera secondo SpazioInter


Il settore giovanile nerazzurro è ormai da diversi anni ricco di talenti italiani e non, e quest’anno la Primavera è anche riuscita ad aggiudicarsi la Coppa Italia di categoria in finale contro la Juventus. Focalizzandoci meglio sui ragazzi di mister Vecchi tra i migliori Primavera nerazzurri figurano il centravanti Andrea Pinamonti, l’attaccante Axel Bakayoko e il terzino sinistro Senna Miangue. Inter 2016: i migliori Primavera.

INTER 2016: ANDREA PINAMONTI

Se parliamo della Primavera nerazzurra è impossibile non citare Andrea Pinamonti. L’attaccante classe ’99 ha anche esordito in prima squadra in Europa League giocando un’ottima partita e prendendo parte alle azioni che hanno portato alla doppietta di Eder.  A Pinamonti non manca nulla per diventare un attaccante di serie A. E potrà anche proseguire una carriera azzurra iniziata nel 2014, ai tempi dell’Under 15, e proseguita fino alle gare dell’Under 19 del mese scorso, con un lusinghiero score di 28 presenze e 3 gol. Ad oggi è in corsa per il titolo di capocannoniere nel campionato Primavera. Vede la porta, ha fisico, tecnica, ed è bravissimo a fare a sponda per i compagni. Ha la giocata del campione, ha anche il tiro da fuori area e soprattutto è umile. Una caratteristica che mancava al suo ‘predecessore’ Federico Bonazzoli, per adesso in prestito alla Samp. Pinamonti sembra essere diverso, è dedito al lavoro e come idolo ha Icardi. E chissà se un giorno prenderà il suo posto.

inter 2016 bakayoko

AXEL BAKAYOKO

Altro talento nel reparto offensivo di Stefano Vecchi è sicuramente Axel Bakayoko. Francese, classe ’98, è un attaccante esterno in grande crescita. In quest’ultimo periodo gode di un’ ottima forma fisica. Ha infatti esordito con il compagno Pinamonti l’esordio in prima squadra. E proprio insieme a lui forma uno degli attacchi pù prolifici del campionato Primavera. E’ una freccia che corre per il campo. in pochi riescono a contenere la sua rapidità. Su quasi tutti i gol dei nerazzurri c’è il suo zampino. E’ dovunque in ogni momento della partita, ruba palloni velocemente e favorisce ripartenze fulminee e pericolose. Un giovane che è sicuramente da tenere presente per il futuro.

SENNA MIANGUE

Tra i tre è sicuramente quello che ha più volte assaggiato la prima squadra. Senna Miangue, classe ’97, belga e terzino sinistro. Durante il periodo di de Boer il giovane belga era riuscito a ritagliarsi uno spazio importante, ora nell’ultimo periodo sta trovando meno continuità. Con il tecnico olandese l’esterno belga ha collezionato 4 presenze tra campionato ed Europa League. E’ un buon terzino, dotato di buon fisico e con un grande margine di miglioramento vista comunque la giovane età. Doti fisiche, tecnica e personalità promettono bene e l’Inter ha tutta intenzione di puntare su di lui.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl