Recupero Medel, il giocatore punta la ripresa della Serie A

GdS – Recupero Medel, si lavora per averlo con l’Udinese


Recupero Medel, da Barcellona arrivano segnali incoraggianti. Il cileno potrebbe esserci alla ripresa del campionato, così da dare a Pioli il jolly che tanto cerca.

Recupero Medel, si corre per esserci l’8

Infortunio Medel

Recupero Medel, il giocatore cileno è stato visitato a Barcellona e i segnali sono molto positivi. Col fisioterapista di fiducia per il Pitbull ora ci sono “i compiti delle vacanze”. Correre per esserci l’8 gennaio, alla ripresa della Serie A.

Nel derby del 20 novembre, esordio di Pioli, Medel, scrive La Gazzetta dello Sport, era “l’unico che non si doveva rompere”. Parole del tecnico di Parma che nel mediano aveva trovato una motivazione in più arretrandolo in difesa e consentendo nuovi accorgimenti tattici.

Ma un contrasto con De Sciglio dopo mezz’ora rovina i piani di Pioli. Un mese e mezzo la stima del recupero, con l’Inter che preferisce l’intervento chirurgico alla terapia conservativa.

Tra Appiano e ritiro a Marbella per il cileno si inizierà a puntare la gara con l’Udinese. Una presenza del giocatore che garantisce grinta e duttilità, tanto da poter variare da un 4-2-3-1 dove Medel può giocare sia centrale difensivo che accanto a Brozovic. Oppure un 3-4-2-1 ricoprendo uno dei tre difensori o il mediano spartiacque tra difesa e attacco.

L’unico intoccabile a centrocampo sembrerebbe Brozovic, con Pioli che chiedendo un uomo di sostanza in mezzo vede Medel più difensore. Ma anche colui che garantirebbe senza contraccolpi la partenza di Kondogbia destinato a fare incassare molto di più.

Per Medel invece il premio è stato il rinnovo con adeguamento dell’ingaggio destinato a salire intorno ai due milioni, bonus compresi. Accordo che si firmerà ai primi del nuovo anno.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy