Arriva mister Zhang, il mercato preme e gli occhi sono su Diarra

Arriva mister Zhang, il mercato preme e gli occhi sono su Diarra


L’apertura del mercato si avvicina e il boss mister Zhang arriva in Italia per vedere l’Inter e dettare la linea alla società.

ARRIVA ZHANG PER SBLOCCARE IL MERCATO 

Come ricorda la Gazzetta dello Sport, domattina è in arrivo  a Milano con volo privato, il boss nerazzurro Zhang Jindong. La visita sarà organizzata ad hoc per godersi il match fondamentale tra Inter e Lazio, ma soprattutto è fatto per parlare di mercato e sbloccare le trattative, in uscita ed in entrata.
Poi il n.1 ripartirà per Nanchino con il figlio Steven, ormai fisso al seguito della squadra.

MERCATO INTER TRA PALETTI E NECESSITA’ 

Il mercato di gennaio per l’Inter sarà ancora difficile e stretto tra i rigidi diktat dell’Uefa per il FPF, ma operazioni è necessario farne.
Innanzitutto si dovrà agire in uscita, anche perché è necessario fare una plusvalenza da 30 milioni. I nomi papabili sono i soliti, oltre ad alcuni giovani, Jovetic, Melo, Santon e Biabiany. Ma capitasse l’occasione non si rifiuterebbe di sacrificare uno tra Kondogbia e Banega.

DiarraIn entrata invece occhi puntati su Lassane Diarra che piace, ha un costo contenuto ed è in rottura con Garcia ed il Marsiglia. Ancora più appetibile dal punto di vista economico sarebbe l’operazione Obi Mikel, in prestito senza obbligo di riscatto.
Si aspetterà forse giugno per sistemare difesa e terzini, quando Suning avrà le mani libere dall’Uefa e si potranno puntare top players.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy