GdS - Inter e Jovetic ai titoli di coda

GdS – Inter e Jovetic ai titoli di coda


Il rapporto tra l’Inter e Stevan Jovetic è stato fin dal suo inizio, un alternarsi di lascia e scendi in perfetto stile montagne russe, ora però sembra sia arrivato il momento degli addii.

INTER JOVETIC, OFFESE ACCUSE E SMENTITE

Come riporta la Gazzetta dello Sport la rottura definitiva tra il montenegrino e il club nerazzurro è avvenuta prima del match contro il Sassuolo. Il giocatore ed il suo agente Ramadani, offesi dalla costante esclusione dall’11 titolare dell’attaccante, hanno attaccato la società e mister Pioli.  Nelle parole di Ramadani si legge chiaramente come reputi poco professionali sia il club che l’allenatore, arrivando a sostenere che la formazione a mister Pioli venga fatta dai giocatori, con particolare riferimento ad Icardi, che come è noto non ha legato molto con il numero 10.
Alle accuse ha risposto in modo deciso e seccato il ds Ausilio, sostenendo che l’esclusione del giocatore avviene solo per scelta tecnica.

Napoli Inter Ausilio

JOVETIC, QUALITA’ INDISCUSSE E POCHE COLPE DELL’INTER

Jo Jo ha indubbiamente delle qualità eccezionali, una tecnica come pochi e colpi da maestro, ma a memoria, tutto ciò lo ha mostrato solo a tratti all’inizio della scorsa stagione, poi il buio più totale. E se con Mancini, de Boer, mister Pioli e ancor prima Pellegrini il ragazzo non gioca con continuità, forse non può essere solo colpa degli allenatori e dell’Inter.

INTER JOVETIC, ADDIO A GENNAIO 

Che a gennaio sarà addio, ormai è scontato, da vedere invece quale sarà la destinazione gradita al fantasista classe 1989. Probabilmente non la Cina, come ha fatto capire il suo agente.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy