MATCH ANALYSIS - Sassuolo-Inter, difesa a 3 per battere gli emiliani

MATCH ANALYSIS – Sassuolo-Inter, Pioli torna alla difesa a 3 per battere un Sassuolo decimato dagli infortuni


Ci siamo, un paio d’ore e Sassuolo-Inter andrà in campo. L’Inter cerca la vittoria in trasferta dopo mesi di astinenza. La partita non è delle più semplici per i nerazzurri, reduci dalla vittoria con il Genoa, che sono molto in difficoltà in questo campionato. Lo stesso lo si può dire per il Sassuolo che, dopo la promettente stagione dello scorso anno e l’approdo in Europa, è in piena crisi. Nerazzurri chiamati alla vittoria per cercare di avvicinarsi alla zona Europa della classifica.

SASSUOLO-INTER, LE SCELTE DEI DUE TECNICI

Pioli potrebbe confermare la sua formazione tipo, il 4-2-3-1, ma potrebbe anche riprovare la difesa a 3 schierando un un 3-4-2-1. Con Handanovic in porta, i 3 della difesa formati da Murillo, Miranda e D’Ambrosio. In mezzo al campo spazio a Ansaldi, Felipe Melo, Brozovic e Candreva. Icardi unica punta supportato da Joao Mario e Perisic dietro di lui.

Di Francesco è in piena difficoltà visto che ha quasi tutta la squadra infortunata. Per evenienza quindi, il Sassuolo probabilmente si schiererà con un 4-3-3. Consigli tra i pali; in difesa ci saranno Lirola, Antei, Acerbi e Adjapong; a centrocampo giocheranno Mazzitelli, Sensi e Missiroli; in attacco agiranno Ricci, Ragusa e Defrel.

BERARDI, L’ASSENZA DEL MATTATORE 

Sarebbe stata la sua partita e invece Sassuolo-Inter Domenico Berardi la vedrà dalla tribuna. Colpa di un infortunio al ginocchio destro accusato a fine agosto, alla seconda giornata contro il Pescara, e di una successiva “recidiva”. Oggi sarà solo spettatore. Contro quella che fin da piccolo è la sua squadra del cuore. Berardi avrebbe avuto motivazioni speciali per mostrare il suo valore e per continuare a regalare dispiaceri ai nerazzurri (2 reti negli ultime 2 incroci). Ausilio lo voleva portare alla Pinetina la scorsa estate. Prima che fosse chiusa l’operazione Candreva, e riproverà a prenderlo anche tra 6 mesi. Domenico è un suo pupillo e il ds ha intenzione di fare il possibile per inserirlo in un’Inter che in futuro sarà sempre più italiana. Oltre a lui anche Pellegrini e Acerbi sarebbero due degli obiettivi nerazzurri.

LA PARITA’ DEI PRECEDENTI

Il Sassuolo ha perso le prime tre gare in serie A contro l’Inter, 15 gol subiti, 0 segnati. Poi ha vinto le successive 3. I due 7-0 subiti nel settembre 2013 e nel settembre 2014 restano le peggiori sconfitte dei neroverdi in campionato. Entrambe le ultime due gare di serie A al Mapei Stadium tra queste due formazioni sono terminate per 3-1 per gli emiliani. Il Sassuolo ha vinto solo una delle ultime 12 partite giocate tra campionato e Europa League con sette sconfitte nel parziale. L’Inter è altalenante: nelle ultime otto giornate quattro vittorie casalinghe e un solo punto conquistato in trasferta.

brozovic vs genoa

IL SOLITO ICARDI, EPICBROZO E ACERBI: CHI SEGNERA’?

Il bomber Mauro Icardi ha segnato quattro gol in tre gare di A contro il Sassuolo. Tra cui uno nella sua unica partita al Mapei Stadium. Marcelo Brozovic ha segnato tre gol nelle ultime tre presenze in A. Tanti quanti nelle precedenti 30. Il croato non è mai riuscito ad andare in rete in due gare consecutive di massimo campionato.
Per quanto riguarda il Sassuolo il ‘capocannoniere’ inedito è Francesco Acerbi. Sono sei i suoi gol negli ultimi due campionati di serie A. Più di qualunque altro difensore da agosto 2015 ad oggi.

 

 

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl