Cura Pioli, il tecnico ha rianimato tutto il gruppo. Ad eccezione di...

Cura Pioli, il tecnico ha rianimato tutto il gruppo. Ad eccezione di…


Ormai da poco più di un mese sulla panchina dell’Inter, Stefano Pioli ha iniziato a tirare le prime somme. Dal suo insediamento, due vittorie, un pareggio ed una sconfitta in campionato. In Europa League, il secondo tempo in Israele ha estromesso l’Inter dai sedicesimi. Aldilà dei risultati, però, il tecnico è intervenuto su un gruppo limitato nella testa, più che nelle gambe. Da allora, molti giocatori sono rinati. La cura Pioli, insomma, inizia a vedersi.

Cura Pioli, Brozovic, D’Ambrosio e Melo rinati

I principali esempi fatti dal Corriere dello Sport sono giocatori che, con de Boer, erano ai margini del progetto nerazzurro. Tra questi, il nome più altisonante è certamente quello di Marcelo Brozovic. Da reietto con il tecnico olandese a trascinatore nel mese con Pioli: ben 4 gol per il croato, di cui almeno 3 decisivi. Il gol alla Fiorentina e la doppietta contro il Genoa di domenica scorsa, insomma, consegnano ai tifosi nerazzurri un giocatore rinato, diverso. Cura Pioli Brozovic

Lo stesso dolce destino è toccato ad altri giocatori spesso accantonati da de Boer. Contro lo Sparta in Europa League e con il Genoa, Pioli ha riscoperto anche Rodrigo Palacio e Felipe Melo, con quest’ultimo mai titolare dopo la pessima prestazione in Repubblica Ceca a settembre. Anche D’Ambrosio, prima apparso insicuro e sfiduciato, ha ritrovato la voglia e l’attenzione in fase difensiva che lo avevano fatto ben figurare a Torino, attirando l’interesse dei nerazzurri.

Non è tutto rose e fiori: Kondogbia via?

Perfino la cura Pioli, però, ha lasciato alcune “vittime”. Continua a non vedere il campo Stevan Jovetic, ormai in panchina da diverse settimane, così come l’eterno caso Gabigol. Chi ha subito un’inaspettata involuzione, invece, è stato Ever Banega. Titolare inamovibile con de Boer, l’argentino non ha però ripagato con grandi prestazioni, e con Pioli in panchina ha giocato meno di quanto ci si aspettasse.

Più di un’occasione, invece, è stata data a Geoffrey Kondogbia, subito titolare alla prima di Pioli nel derby. Il francese, però, ha fatto ancora flop, e non solo nella stracittadina. L’ex Monaco, più di tutti, appare svogliato e in difficoltà dal punto di vista fisico e psicologico. Sempre più probabile una sua partenza a gennaio.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl