Inter Genoa 2-0, doppietta di Brozovic: la sintesi del match

Inter Genoa 2-0, doppietta di Brozovic: la sintesi del match


Nel posticipo domenicale della sedicesima giornata, Inter Genoa finisce 2-0. Nerazzurri in vantaggio nel primo tempo grazie ad un destro precisissimo di Brozovic. al 38′ Nella ripresa, i nerazzurri soffrono ma raddoppiano ancora grazie al croato, che al 69′ fa doppietta. Inter che sale così a quota 24.

Inter Genoa, primo tempo a metà: sblocca Brozovic Inter Genoa

Nel gelo e nella nebbia di San Siro, un’Inter rinnovata dal punto di vista tattico stenta a decollare. La prima fase del primo tempo, infatti, è tutta di marca Genoa. La prima occasione per i rossoblù: al minuto 9, è Lazovic, direttamente su punizione, a chiamare in causa per la prima volta Handanovic. Il tiro, però, è facile da intercettare, e il portiere sloveno blocca senza problemi. Una delle incursioni di Lazovic, al minuto 18, porta il Genoa vicino al gol: sempre il serbo dribbla Murillo e tira, ma il giapponese respinge. Il Genoa non molla la presa e va ancora vicinissimo al vantaggio al minuto 26: Ocampos sfrutta un ottimo cross e, con un colpo di testa, chiama Handanovic al miracolo.

Dalla mezz’ora in poi, complici anche i copiosi fischi di San Siro, i nerazzurri si svegliano. La circolazione di palla è più veloce, l’Inter arriva con più facilità in area genoana. Al minuto 38, l’occasione è per Mauro Icardi: il capitano, ben servito da Joao Mario, scaglia un destro a giro deviato in corner. Dal calcio d’angolo, Inter in vantaggio: il cross del portoghese viene respinto al limite dell’area. Brozovic, di destro, dai 20 metri la piazza all’angolino basso e batte Perin. Il gol riscalda ancora di più gli animi nerazzurri. Gli uomini di Pioli chiudono il primo tempo in crescendo, limitando le discese rossoblù e proponendosi in fase offensiva. I primi 45 minuti, però, si concludono su un contropiede di Palacio ben gestito dagli uomini di Juric.

Nel secondo tempo, l’Inter rischia ma raddoppia con il croato

Primi 45 minuti che si aprono con una sorpresa: Pioli effettua la prima sostituzione. Eder, infatti, lascia spazio a Felipe Melo. Dopo 6 minuti, è il Genoa ad avere la prima opportunità: il tiro di Ocampos viene deviato, la sfera va vicino al palo. Dal corner successivo, il Cholito Simeone sfiora il pareggio di testa. Il Genoa insiste e, dopo un pallone perso dal neoentrato, riparte, ma Handanovic riesce a deviare il tocco delicato di Lazovic. Al 57′, secondo cambio per Pioli: Palacio lascia il posto a Perisic. Genoa che continua a spingere, nerazzurri imprecisi in fase di ripartenza. Al minuto 65, il tiro a giro di Ninkovic, entrato al posto di, va vicinissimo all’incrocio. Altra occasione pochi minuti dopo: Lazovic brucia Nagatomo e mette in mezzo. Il suo pallone, però, non raggiunge né Simeone né Laxalt.

Il Genoa, però, non capitalizza, e viene punita dall’Inter. Al 69′, Joao Mario porta a spasso tutta la difesa, entra in area e serve Brozovic, che controlla e spiazza Perin, realizzando la sua doppietta. La risposta dei rossoblù è affidata a Simeone, ma il suo destro rasoterra è controllato da Handanovic. Altra occasione da corner: Miranda di testa sfiora il gol, ma Perin alza sopra la traversa. I nerazzurri non mollano, e a 10 minuti dalla fine Nagatomo sfiora l’eurogol con un destro che transita a pochi centimetri dall’incrocio dei pali. L’ultimo cambio nerazzurro vede Banega entrare al posto di uno dei migliori della serata, Joao Mario. Dopo 3 minuti di recupero, Valeri sancisce la fine di Inter Genoa.

Inter Genoa, il tabellino

INTER (3-4-3): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Murillo; Candreva, Brozovic, Joao Mario, Nagatomo; Eder, Icardi, Palacio. Panchina: Carrizo, Ranocchia, Andreolli, Yao, Miangue, Banega, Kondogbia, Melo (45′), Banega, Jovetic, Perisic, Gabigol.

GENOA (3-4-1-2): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni; Ocampos, Simeone. Panchina: Lamanna, Zima, Brivio, Edenilson, Gentiletti, Biraschi, Fiamozzi, Gakpe, Cofie, Ntcham, Ninkovic, Pandev.

Arbitro: Valeri

Marcatori: Brozovic al 38′ e al 69′.

Ammoniti: Ocampos al 24′, Veloso al 28′, Murillo al 52′.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl