Biglia Inter era fatta, ma ora Suning mira più in grande

Biglia Inter era fatta, ma ora Suning mira più in grande


Biglia Inter, un matrimonio che non s’ha da fare. Il centrocampista argentino, vicinissimo a vestire la casacca nerazzurra già lo scorso gennaio, quasi sicuramente non arriverà a Milano nemmeno in questa stagione.

Perché così tanti tentennamenti?

La risposta non è da ricercare nelle qualità del giocatore, non in discussione, bensì nell’integrità fisica del laziale. Biglia infatti è spesso soggetto ad infortuni, che lo tengono fuori anche per lunghi periodi di tempo. Già nella scorsa sessione invernale l’affare saltò per questo motivo, cosa che probabilmente si verificherà anche in questa stagione. Vanno inoltre considerate le solite richieste fuori mercato del presidente Lotito e l’età del centrocampista, ormai 31 enne.

biglia1

Le brame di Suning

Raffreddatasi ormai definitivamente questa pista, la società è orientata già verso nuovi orizzonti. L’idea è quella di investire si in modo considerevole, ma oculatamente. Si è perciò alla ricerca di giocatori giovani  e di prospettiva, integri fisicamente e che possano davvero innestare una marcia in più alla rosa. Perciò questo investimento importante(James Rodriguez?) è probabilmente rimandato a giugno, data anche la difficoltà di operare operazioni “pesanti” già a gennaio. Tuttavia si interverrà comunque fin da ora, magari con qualche acquisto di profilo minore volto a puntellare la squadra (Rincon).

 

Rifondare per tornare nell’olimpo

La nuova proprietà non si è mai nascosta. Vuole tornare all’apice e vuole farlo in tempi brevi. Gli investimenti ci sono stati e sono stati anche importanti, seppur non hanno ancora riportato i risultati sperati. Ritornare sull’olimpo è un must per la nuova proprietà, cosi come il desiderio di bruciare le tappe. Bisognerà però valutare oculatamente dove e come investire, per evitare i flop delle ultime stagioni. Il mercato è ricco di opportunità per chi le sa cogliere e, sicuramente, sbagliando si impara.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy