CdS - I nomi italiani per la difesa: Acerbi e Criscito in pole ma attenzione a...

CdS – Casting difesa: i quattro nomi italiani nella lista di Ausilio


L’Inter è alla ricerca di un paio di difensori a gennaio, ma non è intenzionata a compiere spese folli. I nomi dei papabili? Sono tutti italiani. Vista la linea che vorrà condurre Suning in merito all’aumento del numero di italiani nella rosa nerazzurra. Ecco i nomi italiani per la difesa.

I NOMI ITALIANI PER LA DIFESA

nomi italiani

Il Corriere dello Sport, nell’edizione odierna, rilancia la candidatura di Acerbi del Sassuolo, ma non sarà facile strappare a Di Francesco il centrale mancino.

E così spunta anche il nome di Bocchetti, attualmente in vetta al campionato russo con lo Spartak Mosca di Carrera. Per il momento di rinnovo di contratto non si parla e l’ex Napoli e Milan è tentato da un ritorno in Serie A: se da corso Vittorio Emanuele gli arriverà una chiamata, probabilmente dirà sì.

Per quanto riguarda la corsia sinistra, invece, Criscito sembra aver superato Darmian nelle preferenze nerazzurra. Resta la difficoltà nel trattare il giocatore con lo Zenit, bottega notoriamente cara, in estate aveva chiesto 15 milioni per l’ex Genoa.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy