Nel 2009 Nedved ad un passo dall'Inter di Mourihno

Nel 2009 Nedved ad un passo dall’Inter di Mourinho: “Non avrei mai accettato…”


Nedved vicinissimo a lasciare la Juve per l’Inter nel 2009 grazie a Mourinho

JOSE’ STRAPPO’ UN ACCORDO

Siamo a Maggio del 2009, Inter con uno scudetto cucito sul petto e un altro già in tasca con 10 punti di vantaggio su Juve e Milan. L’anno prossimo si punta seriamente alla Champions League e Mou vuole costruire una squadra ancora più forte e competitiva di quella vista durante la stagione ormai quasi finita.

E’ in questo periodo che lo “special one” lancia il suo assalto al calciatore ceco. Nedved è in scadenza di contratto e in procinto di ritirarsi senza aver mai vinto la Champions. Addirittura nelle ultime 5 stagioni ha vinto solo un campionato di serie B. Troppo poco per un giocatore del suo calibro e questo Mou lo sa bene. Quindi prova a portarlo all’Inter con un obiettivo ben definito: vincere tutto!

LA STIMA PER MOURINHO

Nedved stima Mou al punto da trovare anche un accordo, come riporta la stampa ceca. Ma poi, come spesso accade, tutto salta ed proprio Nedved a raccontare questo retroscena alla testata giornalistica “Idnes.cz”: “Josè strappò un accordo. Sapeva che ero davvero attratto dalla Champions mourinhoLeague, perché non sono mai riuscito a vincerla. Ma non ha comunque funzionato, non potevamo essere compatibili, per nulla! Fosse stato in qualsiasi parte del mondo, mi sarebbe piaciuto andare da lui. Ma all’Inter non ho potuto. Scudetto all’Inter post Calciopoli? In Italia si dice sia un titolo di cartone. Non ho mai vinto un titolo del genere, non posso apprezzarlo. L’Inter poi vinse davvero la Champions League? Nessun problema. Doveva andare così. Lo ha voluto Mourinho (ride)”.

E alla fine Mourinho ha avuto ragione, costruendo una squadra stellare, anche senza Nedved e vincendo una Champions strameritata. Chissà se l’ex-calciatore e attuale vice-presidente della juve si sia mangiato le mani guardando l’attuale vice-presidente dell’Inter, alzare la coppa dalle grandi orecchie l’anno dopo.

E’ vero, sono passati anni ormai, le cose cambiano e si evolvono di conseguenza, ma sonochampions-inter le immagini come questa, che restano nella storia:

 

 

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy