Rinnovo Brozovic, i dettagli: clausola per l'estero e ingaggio aumentato

Rinnovo Brozovic, i dettagli: clausola per l’estero e ingaggio aumentato


Rinnovo Brozovic: iniziano ad apparire numeri e retroscena dell’accordo che ha portato all’estensione del rapporto con l’Inter, ufficializzata nel pomeriggio.

RINNOVO BROZOVIC, CLAUSOLA E INGAGGIO

Se ne era già parlato dopo la chiusura del mercato estivo, ma i problemi comportamentali con de Boer hanno fatto slittare tutto in questi primi giorni di dicembre. Brozovic ha esteso il suo contratto con i nerazzurri al 2021, aumentando il suo ingaggio da 1,4 milioni a 2,5. Un’investitura importante da parte della società verso uno dei suoi migliori e più promettenti giocatori. Per cautelarsi in caso di interesse di altri club, è stata inoltre posta una clausola di 50 milioni, valida solo per l’estero. Anche a Icardi è stato rinnovato il contratto con la stessa modalità, seppur con una clausola molto più alta (110 milioni). rinnovo-brozovic

RINNOVO BROZOVIC, LA GIOIA DEL GIOCATORE

Oltre alle parole del procuratore, che ha già esternato la sua soddisfazione, è arrivato un messaggio del giocatore via social. Su Instagram ha postato una foto con la consueta posa da EpicBrozo corredata da un messaggio: “Andiamoo insieme…Forzaa Inter”. Ormai saranno definitivamente passate le scorie di settembre e ottobre? Tutto sembra propondere verso questa direzione.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy