Crisi Inter, il pensiero di Marani: "Manca una strategia societaria. Su Kondo..."

Crisi Inter, il pensiero di Marani: “Manca una strategia societaria. Su Kondo…”


Durante un intevento a Sky Sport 24, Matteo Marani critica aspramente la società per la situazione in cui versa la squadra.

CRISI INTER, ECCO L’OPINIONE DI MARANI
Geoffrey Kondogbia

Nel corso del TG di Sky Sport 24, Matteo Mariani ha analizzato la situazione in casa Inter senza tanti fronzoli: “La squadra è allo sbando sembra che i giocatori non capiscano cosa devono fare in campo, che lo staff non riesca a comunicare adeguatamente con loro. Gli errori dei singoli nelle ultime uscite, specie nella partita del San Paolo, sono stati grossolani, numerosi ed imperdonabili” ha poi proseguito. “La confusione regna sovrana e certo un Kondogbia così non aiuta. Sembra l’ombra del giocatore che aveva destato l’interesse delle big europee e spinto l’Inter ad un investimento pesante per lui.”

INTER, ORA BASTA INCERTEZZE

Ma il francese non è l’unico interessato delle sue stoccate: “Tutti gli acquisti estivi non stanno portando nulla in termini di rendimento. Joao Mario, dopo un avvio discreto, rischia di diventare a sua volta un rebus. La colpa è della società un po’ raffazzonata, senza una strategia e confusa che è stata costruita. Ora bisogna cercare solamente di dare tempo e fiducia a Pioli, senza commettere le stesse ingenuità commesse con DeBoer“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy