MATCH ANALYSIS - Napoli Inter, San Paolo fortino azzurro

MATCH ANALYSIS – Napoli Inter, San Paolo fortino azzurro


Match analysis Napoli Inter, l’analisi della partita.

Match analysis Napoli Inter, le chiavi tattiche della sfida

L’anticipo di questa sera vedrà confrontarsi Napoli e Inter. La ribalta sarà quella del San Paolo, con i nerazzurri chiamati alla prestazione in trasferta. Nella scorsa stagione, questo scontro era una sfida scudetto, essendo le due squadre ai vertici della classifica. Ora, invece, i partenopei sono a quota 25 punti, occupando il settimo posto in classifica, mentre i nerazzurri seguono a quota 21. Il Napoli è reduce dal pareggio interno per 1-1 contro il Sassuolo, mentre l’Inter viene dalla vittoria casalinga per 4-2 sulla Fiorentina.

Coppa ItaliaNapoli Inter, le scelte di Pioli

L’Inter andrà a Napoli provando a strappare i 3 punti, ma l’impresa sarà tutt’altro che semplice. Pioli schiererà il consueto 4-3-3, con Handanovic a difendere i pali nerazzurri. In difesa sarà molto probabilmente ancora Ranocchia ad affiancare Miranda al centro. Sulle fasce, confermato D’Ambrosio sulla destra, mentre sulla sinistra si giocano il posto Ansaldi e Nagatomo, con l’argentino avanti. In mezzo al campo confermatissimi Brozovic e Kondogbia, con il croato che arriva da due gol consecutivi. Per il ruolo di ‘trequartista’, Joao Mario si avvia alla seconda esclusione consecutiva. Favorito Banega dunque, che in caso di titolarità supporterà l’inamovibile tridente Perisic-Icardi-Candreva, letteralmente on fire dopo l’ultima prova.

Napoli Inter, l’11 di Sarri

Identico il modulo che proporrà mister Sarri, con altrettanti dubbi. In porta Reina, centrali Koulibaly e il recuperato Albiol, tenuto a riposo precauzionalmente con il Sassuolo. Sulla sinistra torna Ghoulam che rileva Strinic, mentre a destra dubbio Hysaj, che ha subito una forte botta all’anca in allenamento. Non dovesse farcela, pronto Maggio. A centrocampo i dubbi più grandi, con capitan Hamsik unico sicuro del posto.Per le altre 2 maglie, è ballottaggio a 4 fra Diawara-Jorginho e Zielinski-Allan, con l’ex Bologna e il polacco favoriti sui dirimpettai. Davanti tridente obbligato, vista la squalifica di Mertens: Callejon-Gabbiadini-Insigne.

Napoli Inter, i precedenti

La sfida Napoli-Inter, negli ultimi vent’anni, ha avuto poca storia. Tolta la vittoria della scorsa stagione (in coppa Italia) per 0-2, con reti di Jovetic e Ljajic, i nerazzurri digiunano da molto al San Paolo. Precisamente, dal 18 Ottobre 1997: l’Inter si impose in casa dei partenopei con il risultato di 0-2, grazie alla rete del difensore Galante e autorete del napoletano Turrini.

 

VUOI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULL’INTER? SCARICA LA NOSTRA APP QUI!

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl