Messi Inter, fantacalcio o sogno possibile? Parla Tronchetti Provera

CdS – Messi Inter, parla Tronchetti Provera: “E’ il nostro sogno”


Messi Inter è un sogno ricorrente tra i tifosi nerazzurri. Più di una volta si è parlato di questo affare negli anni, nonostante le difficoltà del caso. Ora è Tronchetti Provera a dire la sua sulle possibilità di vederlo a San Siro.

Messi Inter, il sogno di Tronchetti Provera

Messi Inter, per Tronchetti Provera, grazie ai soldi di Suning, non è del tutto impossibile. Il Ceo di Pirelli, società appena acquistata da ChemChina. Intervistato dal Corriere dello Sport, il tifosissimo nerazzurro ha subito dichiarato qual è il suo sogno. “Il sogno è sempre uno e sempre lo stesso: Messi. Io guardo sempre alla vita con fiducia e so che a volte i sogni si avverano”. Per sognare un colpo del genere, serve prima tornare in Champions.

Ed il Ceo Pirelli risponde cosi: “Credo, come credevo anche prima, che l’Inter abbia dei grandi giocatori e che debba solo trovare un po’ più di sicurezza e continuità. Nel corso della stagione e della singola partita. Avete visto quanto è stato diverso il secondo tempo rispetto al primo contro la Fiorentina? La stagione si può ancora raddrizzare, ma è necessario che i calciatori si impegnino per novanta minuti e non per quarantacinque come lunedì“.

messi inter

Modello Inter, con Suning più vicino

Sul modello da seguire come società, per esempio quello Juventus, dice: “La Juve con lo stadio di proprietà ha fatto un gran balzo in avanti rispetto alle altre e in più ha scelto bene i giocatori su cui puntare. Per noi però il modello non può che essere l’Inter e ci auguriamo che la nostra società torni ad avere una dirigenza vicina alla squadra come mi pare stia avvenendo. Il fatto che Steven Zhang abbia preso casa a Milano mi sembra un passo in avanti e scelte come questa possono essere passaggi chiave per una società che ha bisogno di certezze. E’ importante che l’allenatore e i giocatori sentano vicina, anche fisicamente, la proprietà“. Su Moratti presidente: “Sull’argomento ho già detto quello che penso e comunque credo che Massimo rimarrà sempre vicino all’Inter”

Pioli, Icardi e la prossima sfida al Napoli

Pioli scelta giusta dopo de Boer: “Credo proprio di sì perché è un allenatore esperto e conosce il calcio italiano. Farà bene”. Icardi in gran forma: “Tutto l’attacco sta andando molto bene e anche il centrocampo mi sembra forte. Va invece messa a posto la difesa”. Su Napoli-Inter di venerdì: “Chiedere a chiunque che prestazione si aspetta dall’Inter in questo periodo è come vincere un terno al lotto. Impossibile rispondere”.

Tronchetti Provera su Moratti presidente

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy