MATCH ANALYSIS - Inter Fiorentina, viola imbattuti da due anni

MATCH ANALYSIS – Inter Fiorentina, viola imbattuti da due anni


Il posticipo di stasera sarà Inter Fiorentina, con fischio d’inizio alle 21 al Meazza. Match certamente non facile per le due squadre, considerato il periodo che stanno attraversando. Le poche certezze ottenute dai nerazzurri dopo il 2-2 nel derby sono state smarrite dopo la sconfitta per 3-2 in Europa League. D’altra parte, Sousa è nel mirino dei tifosi. Anche la Fiorentina, insomma, non sta vivendo un momento molto sereno.

Inter Fiorentina, le scelte di Pioli convocati inter pioli

Per cercare di portare a casa il risultato, Pioli dovrebbe affidarsi alla formazione tipo. Rispetto alla partita con il Beer Sheva, dovrebbero ritornare tra i titolari Ivan Perisic e Cristian Ansaldi. Probabile un 4-2-3-1 con Banega pronto a svolgere il doppio ruolo di trequartista ed interno. In tal caso, a fianco dell’argentino nel 4-3-3 ci dovrebbero essere Brozovic e Kondogbia. Grande attenzione è richiesta in difesa, il vero anello debole della squadra nerazzurra, considerato anche lo schieramento dei viola, intenti ad attaccare soprattutto sugli esterni. Per questo, Pioli si affiderà all’esperienza dell’argentino, apparso però in difficoltà su Suso nel derby. Necessario, quindi, che il terzino ritrovi la fiducia e le qualità per le quali si è messo in mostra al Genoa.

Fiorentina al completo, ma quante polemiche

Dall’altra parte, se l’Inter non sta vivendo un buon momento, lo stesso non si può dire della Fiorentina. I viola, infatti, nonostante siano in serie positiva da 5 giornate in campionato, hanno rimediato una sconfitta interna con il Paok in Europa League. La qualificazione ai sedicesimi ora è a rischio. Per di più, i tifosi non hanno per nulla gradito le dichiarazioni di Paulo Sousa su Bernardeschi, a sua detta nel mirino di squadre con più ambizioni rispetto ai viola. Queste dichiarazioni hanno creato una frattura ormai insanabile tra il brasiliano e la tifoseria viola. Sono stati affissi degli striscioni contro il tecnico, chiedendo le sue dimissioni.

Per quanto riguarda la formazione, Sousa dovrebbe affidarsi alla formazione tipo: 4-2-3-1 con Ilicic a supporto di Kalinic. Gli esterni alti dovrebbero essere Tello e proprio Bernardeschi. A centrocampo, affianco a Borja Valero dovrebbe esserci Milan Badelj, uno dei giocatori a cui l’Inter si sta interessando di più in chiave mercato.

Inter spesso in svantaggio e rimontata: serve più concentrazione

Uno dei dati che più spiccano riguardanti i nerazzurri riguarda certamente l’atteggiamento in campo. L’Inter, infatti, va spesso sotto nel punteggio, situazione avvenuta per ben 10 volte nel corso di questo campionato. La rimonta è stata completata solo 2 volte, con Pescara e Juventus. Anche quando i nerazzurri sono arrivati al gol per primi, hanno subito la rimonta, come nel match casalingo contro il Cagliari.

Infine, San Siro stadio favorevole alla Fiorentina, vittoriosa nelle ultime due trasferte, rispettivamente per 1-0 e 1-4, con tripletta di Kalinic.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl