Inter, il treno Europa non aspetta: ecco le scelte di Pioli contro la Fiorentina

Inter, il treno Europa non aspetta: le probabili scelte di Pioli contro la Fiorentina


Dopo il pareggio con il Milan e la sconfitta (con conseguente eliminazione) in Europa League contro l’Hapoel Be’er Sheva, l’Inter di Pioli deve necessariamente ritrovare la vittoria per non vedere sfumate già da fine novembre anche le già ridotte possibilità di raggiungere il terzo posto che consentirebbe l’accesso ai preliminari di Champions, competizione che manca ormai da troppo tempo. Il treno Europa non aspetta e il match di oggi contro la Fiorentina può essere già decisivo.

OBIETTIVO NON PERDERE IL TRENO EUROPA

perisic

L’Inter è attardata in classifica rispetto alle prime posizioni e ha un bisogno vitale di punti per muovere la sua classifica. Soprattutto sarebbe importante restare attaccati alle prime posizioni che portano alle competizioni europee. Davanti ci sono tante squadre comprese le sorprese come il Torino e l’Atalanta quindi occorre iniziare a marciare prima che sia tardi.  La squadra di Sousa ha perso come i nerazzurri giovedì in Europa ed è reduce da un cammino altrettanto altalenante in campionato. Davanti peraltro prosegue spedito il cammino di Milan e Roma alle spalle della Juventus.

LE PROBABILI SCELTE DI PIOLI

Il tecnico potrebbe optare per qualche cambio rispetto alla formazione vista giovedì sera. Murillo, ad esempio, potrebbe lasciare il posto a Ranocchia (fonte SkySport) al momento favorito per una maglia da titolare. Davanti alla difesa, a causa dell’infortunio di Medel, dovrebbero esserci due tra BrozovicKondogbia e Joao Mario. Se il portoghese giocherà a centrocampo, quindi, probabile che dietro a Icardi ci sia Banega; in caso contrario, invece, l’argentino potrebbe partire dalla panchina e Joao Mario andrebbe a costituire il tridente con Perisic e Candreva alle spalle di Icardi.

LEGGI L’ELENCO DEI CONVOCATI

 

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy