GdS - Hapoel Inter, la moviola. Ok rigore e rosso ad Handanovic

GdS – Hapoel Inter, la moviola. Ok rigore e rosso ad Handanovic


Hapoel Inter, la moviola. La Gazzetta dello Sport mette sotto la lente d’ingrandimento della moviola, i momenti salienti di Hapoel – Inter. Anche secondo la Rosea l’arbitro Estrada ha svolto al meglio i suoi compiti.

La svolta definitiva della gara arriva al 26′ del secondo tempo quando Handanovic, scavalcato da un pallonetto di Buzaglo lanciato a rete, atterra l’attaccante. Rigore e secondo giallo per Samir che lascia un Inter allo sbando in 10 uomini.
Giuste e corrette le decisioni del direttore di gara, così come al 24′ del primo tempo quando, sempre Buzaglo, si tuffava a terra in area per un inesistente contatto con Nagatomo e lui lasciava tranquillamente proseguire.

schermata-2016-11-25-alle-09-24-27Corretta anche la gestione dei cartellini, nel primo tempo gialli a Korhut che mette giù Candreva, a Lucio Maranhão che alza il gomito in un contrasto con Miranda, ad Handanovic che perde tempo e nella ripresa a Bitton e Nwakaeme per proteste.

L’arbitraggio è stato ottimo, un po’ meno l’atteggiamento dell’Inter.

 

 

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy