GdS - L'Inter ricama o almeno ci prova, il Milan si barrica

GdS – L’Inter ricama o almeno ci prova, il Milan si barrica


I tre punti ai rossoneri sarebbero stati eccessivi per quello che si è visto in campo, così il gol di Perisic al 92′ ha ristabilito un po’ di equilibrio al derby della Madonnina.

Ha sottolinearlo è anche la Gazzetta dello Sport che evidenzia come l’Inter giocchi, costruisca, manovri, ricami, almeno ci prova, mentre il Milan con una tattica italianissima, si trincera, aspetta, riparte e segna, grazie alla serata di grazia di Suso.

Per capire meglio questo andazzo basta prendere ad esempio dei dati: i nerazzurri hanno un possesso palla del 65,7%, facendo 521 passaggi contro i 283 del Milan ed effettua 16 conclusioni verso la porta av­versaria, mentre i rossoneri si fermano a 8. I cross tentati dalla squadra di Pioli sono addirittura 34, quelli del Milan sono 4.
Il calcio non sarà matematica, ma certi numeri rendono l’idea.

derby montella pioli inter milan

L’uomo in più dei rossoneri è sicuramente Bonaventura, che strappa, dribbla, crea occasioni da gol e fa partire la squadra in contropiede. Per lui 7 dribbling riusciti, 3 falli subiti e  7 palloni recuperati. Una spina nel fianco per Brozovic e per tutta la retroguardia nerazzurra.

Ma Pioli ha messo in campo una squadra diversa e ha orchestrato una musica che faccia dominare la partita, abbia in mano le redini del gioco e schiacci gli avversari. Baricentro molto alto, pressing offensivo con Joao Mario, Candreva e Perisic e velocità nel far girare palla. Fino a che la distanza tra i reparti tiene, va tutto a meraviglia, quando la squadra si allunga iniziano i problemi.
Il tecnico ex Lazio in pochi giorni ha voluto dare idee e motivazioni, qualcosa ha funzionato, altre cose no. La prestazione di Icardi è troppo brutta per esser vera e la mentalità e la sicurezza nei propri mezzi vanno accresciute.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy