Rileggi il Live di Milan Inter da San Siro, Perisic salva Pioli

RILEGGI Live Milan-Inter 2-2 (43′, 57′ Suso, 53′ Candreva, 92′ Perisic): Cuore Inter, derby pareggiato a un minuto dalla fine grazie a Perisic


Il calcio è stupendo perché è una regola imperfetta. Milan e Inter si affrontano a viso aperto ma quando una squadra prevale sull’altra è chi è in difficolta a far gol. Capita al Milan nel primo tempo, succede all’Inter nella ripresa quando ormai le gambe sono stanche, le idee confuse ma basta un guizzo.

A pareggiare le sorti del derby ci pensa Ivan Perisic, già decisivo contro la Juventus, nell’ultimo angolo della partita con anche Handanovic in attacco. 

Partita bellissima, 16 occasioni da gol Inter contro 9 del Milan, 65% possesso palla nerazzurro e almeno un briciolo di cuore che spunta dalla vecchia decantata Pazza Inter. Pioli si salva, la sconfitta sarebbe stata immeritata ma si sono evidenziati i tanti limiti del gioco nerazzurro, con la sfortuna di aver fatto due sostituzioni per problemi fisici, prima Medel e poi Ansaldi che non ha ancora un’autonomia di gioco perfetta.

Nel Milan brilla l’estro di Suso, da scarto del Liverpool alla rinascita in rossonero passando grazie al Genoa, chissà cosa avrà pensato Klopp che nel weekend sbatte sul Southampton, euroavversaria dell’Inter, proprio sentendo la mancanza di un giocatore come quello che ha realizzato la doppietta in rossonero.

Punteggio finale 2-2, grandi emozioni ed un punto per parte. Da SpazioInter per il live è tutto, gentili signore e signori, buonasera!

Live

90’+3 Tagliavento fischia la fine del derby, Milan e Inter pareggiano 2-2.

90’+2 Angolo per l’Inter, Murillo di testa e palla che arriva a Perisic che tenuto in gioco da Locatelli batte Donnarumma. Ammonito il giocatore dell’Inter.

90’+2 IVAN PERISIC, PAREGGIO DELL’INTER

90’+1′ Ancora Jovetic che ha una buona occasione ma viene fermato da Abate in angolo.

90′ Jovetic prova l’inserimento ma viene fermato.

89′ Inter tutta in avanti, Murillo per Jovetic, Milan che contiene bene. Ci saranno tre minuti di recupero.

88′ Jovetic prova l’apertura a sinistra ma nessun compagno ha seguito l’azione.

87′ Prova il tiro Kondogbia ma senza grosse pretese calcia malissimo. Nel Milan esce un grande Bonaventura ed entra Mario Pasalic.

86′ Assedio dell’Inter ma la palla di Jovetic per Icardi è troppo lunga.

85′ Attacca l’Inter con Nagatomo e Perisic ma il Milan si difende benissimo.

84′ Cross di Perisic ma Icardi non arriva nel tap in. Esce benissimo Donnarumma.

83′ Brutto pallone perso da Kondogbia che cerca un numero di prestigio e perde il duello con Lapadula.

82′ Nagatomo prova la sponda di testa per Icardi ma il capitano dell’Inter è ben marcato.

81′ Fermato Jovetic per fuorigioco.

80′ De Sciglio si guadagna una rimessa dal fondo in uno scontro con Candreva, l’Inter sembra molto affaticata.

79′ Rischia tanto Murillo sulla pressione di Lapadula, si salva grazie a Kondogbia.

78′ Esce Niang, entra Lapadula.

77′ Ammonito Jovetic per una gomitata su Bonaventura.

76′ Fallo su Miranda, l’Inter preme ma non ha grandi idee.

75′ Ottimo Donnarumma su un doppio intervento sul tiro di Jovetic e su uscita su Candreva.

74′ Prova l’Inter con Brozovic che guadagna una punizione. Nell’Inter fuori Brozovic, dentro Jovetic. Inter che finisce le sostituzioni.

73′ Tiro potentissimo di Juraj Kucka ma palla altissima.

72′ Bonaventura prova il grande slalom ma viene fermato da Kondogbia, punizione per il Milan.

71′ Brozovic dall’angolo ma colpo di testa di Murillo con palla fuori.

70′ Perisic guadagna il settimo angolo per l’Inter su ribattuta di Locatelli. Nel Milan entra Mati Fernandez, fuori Bacca.

69′ Mauro Icardi fa un gran movimento ma al momento del tiro tocca malissimo il pallone e Donnarumma si salva, continua la maledizione del capitano nerazzurro contro il Milan.

68′ Joao Mario al tiro ma Gomez rallenta la palla e Donnarumma para agevolmente.

67′ Grande occasione per Ivan Perisic, invenzione di Candreva e tiro al volo dell’ex Wolfsburg, palla fuori.

66′ Prova il tiro Kondogbia ma conclude sempre una frazione di secondo di troppo, fermato da Locatelli.

65′ Esce Ansaldi troppo nervoso, dentro Nagatomo, è la sostituzione numero due per l’Inter.

64′ Kondogbia ferma Niang in maniera fallosa a centrocampo.

63′ A terra Suso per un fallo di Ansaldi.

62′ Joao Mario prova il cross per D’Ambrosio ma Bacca lo disturba positivamente.

61′ Suso sfida tutta l’Inter, ha la meglio Joao Mario ma poi l’ex Liverpool anticipa Perisic.

60′ D’Ambrosio crossa ma Donnarumma con una mano fa sua la palla.

58′ Derby che sale di tono, segna l’Inter e risponde il Milan, con i nerazzurri ora a meno 11 dai rossoneri in classifica.

57′ Avanzata di Bacca, cross al centro, Suso attende, supera Miranda e batte di sinistro Handanovic.

57′ SUSO, MILAN IN VANTAGGIO!

56′ Iniziativa di Joao Mario che entra in area, si ferma e conclude. Il tiro è deviato e finisce agevolmente su Donnarumma.

55′ Prova il tiro Paletta, palla colpita malissimo che finisce direttamente in fallo laterale.

54′ Milan che reagisce e torna in avanti, rimessa per Abate, palla per Kucka, cross fermato da Miranda.

53′ Rimessa laterale per l’Inter, velocissimo Perisic per Candreva che si accentra, tira e segna un gran gol.

53′ ANTONIO CANDREVA, PAREGGIO DELL’INTER

52′ Ancora Bonaventura che vince una serie di rimpalli ma non riesce a concludere verso Handanovic. Buon Milan nella ripresa.

51′ Tiro di Candreva parato in due tempi da Donnarumma.

50′ Bonaventura vicinissimo al raddoppio, rimpallo e tiro deviato da D’Ambrosio con Handanovic per terra, fuori di poco e angolo guadagnato. Dal corner esce bene Handanovic.

49′ Ammonito Ansaldi per una brutta entrata su Suso. Intanto arriva da Sky la notizia che per Medel c’è una distorsione al ginocchio destro.

48′ Angolo per l’Inter su iniziativa di Ansaldi chiuso da Suso. Brozovic dalla bandierina ma Donnarumma anticipa Kondogbia.

47′ Fuorigioco fischiato a Suso, punizione Inter ma gioco successivamente fermo per un fallo su Kondogbia.

46′ Non sono cambiate le maglie che qualche problema a livello visivo stanno creando. Parte ancora meglio l’Inter ma Donnarumma evita il calcio d’angolo su iniziativa nerazzurra.

Si riprende il gioco, stessi undici che hanno chiuso i primi 45 minuti, ricordiamo che l’Inter ha già effettuato una sostituzione con Murillo al posto di Medel.

I numeri non sempre dicono la verità, l’Inter fa la partita, crea tanto gioco ma nessun pericolo per Donnarumma, il Milan con cinismo trova una gran ripartenza grazie ai vecchi difetti nerazzurri, palla per Suso che realizza un gran bel gol. 65% di possesso palla per l’Inter, 10 tiri totali ma solo due in porta contro i 4 del Milan, 8 occasioni da gol per i nerazzurri e 4 per i padroni di casa, ma rossoneri avanti uno a zero.

Per Pioli ci sarà tanto da lavorare nell’intervallo. Da segnalare l’uscita per infortunio alla caviglia di Medel sostituito da Murillo.

45’+1 Dopo un minuto di recupero Tagliavento fischia la fine del primo tempo, Milan avanti uno a zero.

45′ Fuorigioco di Bacca mentre San Siro è una bolgia.

44′ Brozovic si guadagna una punizione mentre ci sarà un solo minuto di recupero.

43′ Incredibile ritmo di gara, Inter che non ha equilibrio indietro, rilancio di Donnarumma, pallone per Bonaventura che lo cede a Suso che con tanta libertà punta Ansaldi e batte Handanovic.

43′ SUSO, MILAN IN VANTAGGIO.

42′ Ottimo pallone recuperato da Bonaventura su Brozovic, contropiede 4 contro 3, palla per Bacca ma tiro parato da Handanovic. Risponde Candreva al tiro ma Donnarumma è sicuro.

41′ Brozovic per Perisic ma palla su Tagliavento che devia il passaggio.

40′ Prova dalla distanza De Sciglio ma Handanovic fa ottima guardia.

39′ Accelera Perisic fermato dal paraguaiano Gomez.

38′ Donnarumma fa suo il pallone dopo che l’Inter ha provato un’azione d’attacco grazie a Brozovic.

37′ Grande occasione per l’Inter con Icardi che non riesce a deviare in rete il tiro di Candreva. Il numero nove era solo dentro l’area di rigore.

36′ Prova la conclusione Icardi ma marcato bene conclude fuori. Finisce al minuto 36 la partita di Medel, dentro Murillo.

35′ Cross di Brozovic con Perisic di testa, Abate lo disturba e palla fuori, mentre Medel non riesce a proseguire l’incontro.

34′ Angolo per l’Inter grazie ad un tiro di D’Ambrosio deviato.

33′ Brutto pallone perso da Joao Mario con Locatelli che fa ripartire il Milan, salva Kondogbia in rimonta su Bonaventura.

32′ Brozovic dalla punizione, cross rinviato da Locatelli mentre zoppica Medel.

31′ Entrata di De Sciglio su D’Ambrosio, poi il milanista si ripete su Candreva e viene ammonito.

30′ Cross mal riuscito di D’Ambrosio, Milan che può respirare grazie ad un fallo su Bacca.

29′ Tiro dalla lunghissima distanza di Suso verso Handanovic, parata tranquilla del portiere sloveno.

28′ Brozovic tira grazie a una punizione guadagnata da Medel, il Milan esce bene con Locatelli ma Inter ancora in avanti con Candreva, palla fuori.

27′ Brozovic dalla bandierina ma Donnarumma smanaccia con i pugni dentro l’area.

26′ Retropassaggio di Locatelli su Donnarumma, pressing di Icardi che manda in tilt il Milan, pressione ai massimi livelli con Candreva che guadagna un angolo.

25′ Angolo guadagnato da Perisic su pressing su Abate, dalla bandierina Brozovic per Kondogbia e palla fuori con Donnarumma immobile.

24′ Colpo di testa di Perisic su cross di D’Ambrosio, palla a lato di poco.

23′ Iniziativa di Bonaventura ma il giocatore viene fermato dalla difesa nerazzurra.

22′ Ammonito Kucka per fallo su Kondogbia. Tagliavento punisce con lo stesso metro di giudizio i due mastini.

21′ Fallo di Locatelli su Joao Mario, partita intensa ma senza guizzi pericolosi.

20′ Punizione per il Milan, sulla palla Bonaventura ma Brozovic allontana il pericolo.

19′ Ammonito Kondogbia per un fallo su Bonaventura.

18′ Medel fa buona guardia in difesa sull’avanzata rossonera. Si distende ancora la squadra di casa con De Sciglio ma Miranda anticipa Bacca.

17′ Inter che cerca un varco che il Milan non concede, ancora nessuna conclusione pericolosa verso la porta.

16′ Cross di Candreva che colpisce De Sciglio e guadagna una rimessa.

15′ Inter che guadagna una doppia rimessa laterale ma Milan che riesce a ripartire a centrocampo , si ripete la sfida Kondogbia-Niang.

14′ Brutta entrata di Gomez su Icardi giudicata regolare.

13′ Lotta Niang contro Kondogbia ma esce bene poi Candreva palla al piede, sfera che arriva a Perisic che tira in precario equilibrio direttamente su Donnarumma.

12′ Fallo di Kondogbia su Suso, punizione per il Milan.

11′ Candreva al centro ma Niang blocca la conclusione in angolo. Dalla bandierina cross di Brozovic, testa di Kondogbia ma palla alta.

10′ Tiro cross di D’Ambrosio direttamente su Donnarumma.

9′ Primo cross di Candreva, sbaglia la conclusione con donnarumma che osserva la palla uscir fuori.

8′ Kondogbia per Candreva, sale l’Inter ma il Milan controlla lasciando l’iniziativa ai nerazzurri.

7′ Ancora Perisic velocissimo sulla sinistra, troppo precipitoso il passaggio verso Icardi. Sul proseguimento dell’azione ben controllato Joao Mario al centro dell’area.

6′ Niang punta e supera Medel, cross al centro ma nessuno riesce ad arrivare alla conclusione.

5′ Perisic cerca l’affondo e guadagna il primo angolo della partita. Dal corner Bacca si guadagna una punizione con D’Ambrosio.

4′ Joao Mario in pressing ma palla persa, successivamente fallo di Ansaldi su Suso.

3′ Niang punta Medel che lo costringe a perder palla in fallo dal fondo. Il cileno come centrale è la novità di Pioli.

2′ Resta a terra Perisic dopo uno scontro con Kucka, il Milan guadagna una rimessa laterale.

1′ Inter con pantaloncini bianchi e casacca neroazzurra, Milan con completo rossonero e pantaloncini neri. La pressione interista si fa subito sentire in avanti.

L’arbitro Tagliavento fischia l’inizio del derby, da SpazioInter buon Milan-Inter.

Pre Live

Sogna ragazzo sogna, chiudi gli occhi e immagina una sfida, svegliati col rossonero che sfida il neroazzurro, Milan contro Inter, Montella contro Pioli, Bacca contro Icardi, Donnarumma contro Handanovic, non varrà il tricolore ma niente in Serie A è più importante della sfida della Madonnina.

pioli probabili formazioni derby

Signore e signori Milan contro Inter, sfida numero 165, 51 vittorie Milan, 61 Inter, 52 pareggi, andamenti altalenanti delle due squadre negli ultimi 5 campionati ma un fascino che non verrà mai a mancare.

Milan che perde Romagnoli, Inter che fa debuttare Stefano Pioli in panchina dopo il disastro tecnico-societario con de Boer, nessuna sorpresa, salvo l’inserimento di Medel come centrale difensivo, stessa posizione che il cileno occupa in nazionale.

Ultimi cinque derby che sorridono al Milan con due vittorie, il 21 gennaio 2016 per 3-0  e il gol decisivo di De Jong nel 2014. Per risalire ad una vittoria nerazzurra si va al 13 settembre 2015 quando fu Fredy Guarin a decidere la sfida, che comprende anche i pareggi in sequenza tra fine 2014 e 2015 con 1-1 e 0-0.

Alla vigilia si era parlato tanto di possibili sorprese, come Jovetic nell’Inter, ma Pioli sceglie la certezza, ossia il metodo di gioco più usato e che con questa Inter è stato visto positivamente solo a tratti. I muscoli di Kondogbia e il genio incostante di Brozovic contro il gioiellino Locatelli e la bestia nera Bonaventura, la sfida si sente e può decidere l’umore delle due squadre da qui a fine 2016.

Ecco le formazioni ufficiali scelte dai tecnici Vincenzo Montella e Stefano Pioli per la sfida tra Milan e Inter in programma allo stadio “Meazza” con calcio d’inizio alle 20.45.

MILAN:  99  Donnarumma;  20  Abate,  29  Paletta,  15  Gomez,  2  De  Sciglio;  33  Kucka,  73 Locatelli, 5 Bonaventura; 8 Suso, 70 Bacca, 11 Niang. A  disposizione:  1  Gabriel,  33  Plizzari,  4  Ely,  7  Luiz  Adriano,  9  Lapadula,  10  Honda,  14 Fernandez, 16 Poli, 17 Zapata, 23 Sosa, 31 Antonelli, 80 Pasalic. Allenatore: Vincenzo Montella

INTER: 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 25 Miranda, 17 Medel, 15 Ansaldi; 77 Brozovic, 6 Joao Mario, 7 Kondogbia; 87 Candreva, 9 Icardi, 44 Perisic. A disposizione: 30 Carrizo, 5 Melo, 10 Jovetic, 11 Biabiany, 13 Ranocchia, 19 Banega, 21 Santon, 23 Eder, 24 Murillo, 27 Gnoukouri, 55 Nagatomo, 96 Barbosa. Allenatore: Stefano Pioli Arbitro: Tagliavento

Assistenti: Di Liberatore, Manganelli

IV uomo: Barbirati

Addizionali: Orsato, Valeri

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy