L'agente di Kondogbia mira in alto: "Inter tappa intermedia verso altri top club"

L’agente di Kondogbia mira in alto: “Inter tappa intermedia verso altri top club”


Geoffrey Kondogbia sta giocando una stagione molto al di sotto delle aspettative, ma nonostante ciò il suo entourage continua a pensare come la scalata del proprio assistito verso il top sia soltanto brevemente rallentata. Questo, almeno, è quanto emerge dalle parole rilasciate all’Equipe, quotidiano francese, del suo primo agente Jonathan Maarek:

kondogbia“Geoffrey purtroppo non sta vivendo il momento migliore della sua vita, ma ciò gli servirà per crescere, perché è quando si vivono fasi difficili che ci si rinforza. Durante la sua carriera non ha fatto altro che progredire sin dall’inizio e il suo arrivo all’Inter non è che un’ ulteriore tappa intermedia per arrivare ai più grandi club del mondo. L’idea era questa e rimane tale, infatti il progetto dell’Olympique non entusiasma troppo giocatore e i suoi consiglieri. La cosa più importante, adesso, è ritrovare il piacere di giocare. La questione del trasferimento per adesso non si pone anche se c’è una finestra di trasferimento a gennaio e potremmo vedere se e quali piste si apriranno”

Parole cariche di ambizione, ma innanzitutto bisognerà vedere se Kondogbia sarà intanto in grado di imporsi nell’Inter per poi tentare una scalata verso la crema del calcio continentale. Oppure i tentativi di Chelsea e Liverpool andranno a segno sin da subito nonostante la carenza delle sue performances?

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy