Dorival Junior (allenatore Santos): "Gabigol prematuramente in Italia"

Dorival Junior (allenatore Santos): “Gabigol prematuramente in Italia”


A causa del generale momento negativo nerazzurro, i nuovi acquisti non sono stati sicuramente messi in risalto come meriterebbero. Candreva, Banega e Joao Mario, ad esempio, stanno sin qui vivendo una stagione di alti e bassi. Chi peró ci sta rimettendo più di tutti è il giovane Gabigol, arrivato dal Santos come craque e sin qui impiegato per appena 16 minuti, nel match casalingo contro il Bologna.

gabigol-bolognaQualcuno, peró, lo aveva avvisato preventivamente. Si tratta dell’ex tecnico dell’attaccante classe 1996, Dorival Junior, che ha parlato della sua situazione ai microfoni di Fox Sports. “Io non ho interferito nella trattativa che ha portato Gabriel in Italia ma gli ho solo detto che per lui l’ideale sarebbe stato crescere ancora con il Santos prima di andare via. Meno di un anno fa, quando erano iniziate le trattative, gli ho ribadito che non era il momento giusto di andare e che doveva ancora giocare diverse partite da titolare“.

Il motivo per cui il talentino carioca non gioca è semplice per Dorival, e non è legato ad un ritardo di condizione: “Perché non gioca? Non credo che ci siano problemi fisici, sicuramente ha un fisico diverso, ma non vedo alcun problema in questo. Forse l’adattamento o anche il momento in cui è arrivato, con l’Inter in fase di formazione. Gabriel ha un grande vantaggio rispetto agli altri giocatori brasiliani perché è più dotato fisicamente“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy