Eder: "Non sono preoccupato per il problema del gol. Gabigol avrà presto la sua occasione"

Eder: “Non sono preoccupato per il problema del gol. Gabigol avrà presto la sua occasione”


E’ stato uno dei protagonisti del match tra Italia e Germania, altra partita in cui però non ha trovato la via della rete: stiamo parlando di Eder, che al termine della partita di ieri sera ha parlato proprio del problema del gol.

“Questa stagione affronto il sesto campionato in Serie A e mi sono sempre preoccupato del bene delle mie squadre – ha esordito Eder – . Non mi preoccupo se non segno io, l’importante è il bene della squadra, come è successo agli Europei: ho segnato una sola rete, ma l’Italia vinceva”.

Eder-Nazionale-ItalianaUna battuta sulla Nazionale tedesca: “E’ la terza volta che affronto la Germania con la maglia azzurra e penso sia la squadra più organizzata, indipendentemente da chi gioca. In squadra abbiamo tantissimi giovani che si stanno mettendo in luce”.

A proposito di giovani, un commento su Gabigol, suo connazionale e compagno di squadra nell’Inter: “Non è semplice passare dal campionato brasiliano a quello italiano. Ha grandi qualità, ma la Serie A è un’altra cosa, un calcio totalmente diverso. Gabriel avrà presto la sua opportunità e dimostrerà il suo valore. Ultimamente si sta allenando bene e rappresenta il futuro dell’Inter per tanti anni”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy