CdS - Icardi, la missione è segnare al Milan

CdS – Icardi, la missione è segnare al Milan


Nel derby per dimenticare quel rigore fallito l’anno scorso e sfatare il tabù rossonero che ormai tutti conoscono.
A Mauro Icardi, manca solo il Milan perché ha già segnato a tutte le altre, conferma il Corriere dello Sport.

Icardi contro i rossoneri è andato in bianco in 7 occasioni e il suo digiuno totale è di 475’: 90’ con indosso la maglia della Sampdoria, i restanti 385’ con quella dell’Inter. Il bilancio in termini di risultati di squadra non è da buttare (2 successi, 3 pari e 2 ko), ma è quello personale che non lo soddisfa affatto. L’argentino, che punta a regalare la prima soddisfazione a Pioli e a non far aumentare il gap rispetto al terzo posto (in caso di successo il Milan fuggirebbe a +11 e sarebbe complicato da raggiungere), in questa stagione in Serie A ha finora tenuto una media di 1 gol ogni 108 minuti. Con i 10 realizzati nelle prime 12 giornate ha firmato il miglior inizio di campionato da quando è in Italia e non ha intenzione di fermarsi qui perché, dopo il titolo di capocannoniere del 2014-15, vuole anche quello di quest’anno.

icardi-5

Sa bene che dovrà battersi con Dzeko, ma Maurito non ha paura. Ha in mente di conquistare il ritorno in Nazionale e di abbattere il Diavolo. Montella è avvertito.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy