Stramaccioni: "Inter in corsa per il terzo posto. Pioli è l'uomo giusto"

Stramaccioni: “Inter in corsa per il terzo posto. Pioli è l’uomo giusto”


Nonostante un avvio di campionato a dir poco deludente, la fiducia in questa Inter resta incondizionata. Lo stesso vale per Andrea Stramaccioni, attuale tecnico del Panathinaikos, sulla panchina nerazzurra nell’ultima parte della stagione 2011/2012 e per tutta la stagione 2012/2013. Ai microfoni di Radio 1, infatti, Stramaccioni ha espresso tutto il suo sostegno nell’Inter, secondo lui in grado di lottare per la Champions, e in Stefano Pioli. stramaccioni-juventus-inter-1-3

Ho parlato molto frequentemente con Moratti e Ausilio, credo che Pioli sia stata la scelta giusta. Un allenatore straniero avrebbe bisogno di tempo per ambientarsi, mentre Pioli è intelligente e già pronto. Non ha un esordio facile e la rosa è troppo ampia, però ce la può fare. La rosa dell’Inter è stata costruita mettendo insieme i migliori giocatori del momento, ed è di alta qualità. Da allenatore è normale, avendo 30 giocatori a disposizione, fare scelte difficili e lasciare fuori giocatori di personalità, ma bisogna andare avanti senza guardarsi dietro. Sono sicuro che l’Inter lotterà per un posto in Champions.

Qualche parola anche sull’imminente derby di Milano: “Il Milan arriva con più certezze rispetto all’Inter, mentre Pioli ha un compito difficilissimo perché avrà dovuto seguire ogni consiglio ed ogni minuto dell’allenamento in queste due settimane. L’Inter arriva con molte incognite, ma può essere un vantaggio, dato che i rossoneri non sanno chi avranno di fronte.”

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy