Quando Moratti bloccò la trattativa Milito-Real dopo la finale di Madrid: il retroscena

Quando Moratti bloccò la trattativa Milito-Real dopo la finale di Madrid: il retroscena


Questa sera, Diego Alberto Milito darà l’addio al calcio. Il Principe che ha fatto sognare ed innamorare i tifosi dell’Inter appenderà le scarpette al chiodo. Tra i vari aneddoti relativi all’attaccante di Bernal, Gianluca Di Marzio, sul suo sito, ne ha raccontato uno relativo all’immediato post-partita della finale di Champions, decisa proprio da una doppietta di Milito. Moratti Milito

L’argentino, infatti, ai microfoni rispose con una frase che fece tremare il popolo nerazzurro: “Non so cosa succederà, ho un’offerta importante, non so se resto all’Inter. Vedremo“. Moratti, preoccupato dalle dichiarazioni del Principe, propose dopo sole 48 ore il rinnovo a Milito, che scelse di nuovo l’Inter, restando in nerazzurro altri 4 anni. “Ho sbagliato a pronunciare quelle parole, ma sono stato sincero. E ho scelto ancora l’Inter”, mentre Moratti riuscì a tenersi uno dei migliori attaccanti della storia recente del club: “Non potevo lasciar andare l’Inter, è una questione di riconoscenza.”

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy