CdS - In Argentina impazza l'#IcardiSeleccion: convincerà Bauza e senatori?

CdS – In Argentina impazza l’#IcardiSeleccion: convincerà Bauza e senatori?


Mauro Icardi continua ad essere escluso dalle convocazioni della Seleccion, la Nazionale argentina  che continua d’altro canto a collezionare insuccessi e pessime figure, per ultima la roboante sconfitta contro gli eterni rivali del Brasile, che ha compromesso il cammino verso la qualificazione al mondiale del 2018.

Icardi-argentinaPer questo, negli ultimi giorni ha preso sempre più vigore in Argentina l’hashtag su Twitter #IcardiSeleccion, che spinge fortemente verso la convocazione in pianta stabile del capitano dell’Inter e capocannoniere del nostro campionato. Bauza a parole ha fatto sempre capire come il giocatore sia costantemente monitorato, ma i fatti non sembrano seguire le promesse del commissario tecnico, che sta proseguendo l’ostracismo iniziato dal Tata Martino, che ha ripudiato l’attaccante ex Samp in maniera esplicita per via dei suoi comportamenti extracalcistici. Evidente, insomma, come il triangolo amoroso con Wanda Nara e Maxi Lopez sia tutt’altro che dimenticato.

Il Corriere dello Sport, a tal proposito, ricorda come soltanto Sabella ebbe il coraggio di chiamare Icardi nell’autunno del 2013, facendolo anche esordire il 16 ottobre per 8 minuti nella sconfitta contro l’Uruguay. Anche in Spagna, tramite il quotidiano madrileno Marca, si sono posti il problema della testardaggine del commissario tecnico argentino, che continua a escludere un giocatore da anni in grado di fare la differenza in uno dei campionati più complessi per gli attaccanti.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy