Rinnovo Ausilio solo questione di tempo. Suning pronto a risolvere

Rinnovo Ausilio solo questione di tempo. Suning pronto a risolvere


La questione relativa al prolungamento del contratto di Piero Ausilio stenta a trovare una conclusione positiva, ma l’esito della trattativa non è in pericolo, in quanto ci sarebbero stati leggeri intoppi dovuti solo al tempo. ausiliothohir

Stando a QS-Sport, infatti, la firma sarebbe dovuta arrivare nelle settimane precedenti, ma l’esonero di de Boer e la ricerca del sostituto da parte di Suning avrebbe messo la trattativa in secondo piano, cosa che non avverrà dopo la scelta di Pioli. Nel prossimo summit della dirigenza in Italia, infatti, verranno discussi i dettagli del rinnovo, a poche settimane dal mercato invernale. I termini sono già pronti: contratto fino al 2019, ma Ausilio vuole anche garanzie relative all’autonomia e alla libertà di scelta nel suo futuro incarico all’Inter.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy