Vecchi: "Vittoria sofferta ma meritata, ho trovato un bel gruppo. La mia permanenza? Se avessimo vinto giovedì..."

Vecchi: “Vittoria sofferta ma meritata, ho trovato un bel gruppo. La mia permanenza? Se avessimo vinto giovedì…”


Stefano Vecchi ha vinto la sua prima partita sulla panchina dell’Inter, destinata con ogni probabilità a passare nelle mani di Stefano Pioli. Ecco come il tecnico (che tornerà ad allenare la Primavera) ha commentato la partita ai microfoni di SkySport: “Per me e il mio staff l’obiettivo era cercare di fare bene in queste due gare. Ci siamo riusciti e siamo lusingati della chiamata di una società come l’Inter in un momento così complicato”.

vecchi-2

L’allenatore prosegue: “Abbiamo portato entusiasmo e per un pelo non abbiamo raggiunto un risultato importante in Inghilterra. Oggi c’è stato un predominio netto territoriale e alla fine siamo riusciti a vincerla. Il futuro? Io dovrei tornare alla Primavera, mentre la società farà le scelte migliori e più opportune. Non mi hanno ancora comunicato nulla, ma arriva sicuramente qualcun altro, al 99,9% periodico. A Southampton ci aspettavamo una partita di sofferenza e le cose che abbiamo studiato per quel match ce le siamo portate dietro oggi. Se fossi rimasto in caso di vittoria anche giovedì? Nel calcio non si sa mai…”

In chiusura un ringraziamento al gruppo: “Ho trovato ragazzi responsabili che si sono consegnati a noi e insieme abbiamo cercato di fare il meglio che si potesse fare, creando una squadra compatta e solida che sapesse sacrificarsi, sicuri che con la qualità che abbiamo davanti qualcosa doveva uscire. Oggi la vittoria è arrivata alla fine, è stata un sofferenza ma il risultato è ampio e meritato”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy