Icardi a grandi passi nella storia dell'Inter: tutti i numeri. E quest'anno ha quasi "doppiato" l'anno scorso

Icardi a grandi passi nella storia dell’Inter: tutti i numeri. E quest’anno ha quasi “doppiato” l’anno scorso


L’Inter e Mauro Icardi, nonostante qualche scivolone di troppo dovuti alle ingenuità dell’appena 23 enne capitano nerazzurro, è una storia che continua a crescere e migliorare. La fascia di capitano, non me ne vogliano alcuni tifosi della Curva Nord, gli sta bene perchè tiene all’Inter come pochi, e ora che sta collezionando un numero sempre più alto di gol, il suo nome sta entrando prepotentemente nella storia nerazzurra. icardi-crotone-2

La doppietta di stasera, decisiva a chiudere il match con il Crotone ha portato il numero 9 a quota 57 gol in Serie A con la maglia dell’Inter. Una cifra di tutto rispetto considerato che siamo all’inizio del quarto anno in maglia Inter ed è un classe ’93, ma soprattutto un numero che lo mette al pari di un certo Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese in tre anni realizzò infatti 57 gol, vincendo una volta il titolo di capocannoniere a quota 25.

Non solo, ma Icardi ha anche superato Aldo Serena nei gol in Serie A in nerazzurro: L’attaccante degli anni ’80 nelle sue 4 esperienze all’Inter intervallate dagli anni con Como, Bari, Milan e Torino ha bucato i portieri avversari 56 volte, ad oggi una in meno di Icardi. Un risultato importante per chi vuole diventare tra i più grandi attaccanti nerazzurri di sempre.

Un altro dato che spiega il momento che sta vivendo Icardi, sono i 10 gol raccolti quest’anno alla 12esima giornata, con quasi un gol a partita. Niente a che vedere con la scorsa stagione, quando toccò la doppia cifra solo nel girone di ritorno, alla 22esima.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy