Sconcerti senza termini: "L'Inter al momento è un vuoto imbarazzante"

Sconcerti senza termini: “L’Inter al momento è un vuoto imbarazzante”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mario Sconcerti ha trattato della delicata materia riguardante l’Inter nel suo consueto editoriale del lunedì per il Corriere della Sera. L’attuale opinionista di Rai Sport non ha usato mezzi termini per descrivere l’attuale situazione nerazzurra:

“Non so quanto conti per Frank De Boer, servirebbe un nuovo consiglio di amministrazione fra l’Indonesia e la Cina per capire. Non gioca peggio di dieci giorni fa, è solo una squadra molto pallida, ha il valore di chiunque altro. Forse è un messaggio universale per il calcio di domani, il gioco si sta uniformando, o forse non c’è spina dorsale e questa Inter va avanti a soggetto senza che il predicato sia mai conciliante. Non è più un problema tecnico, di schema, di metodo. È un piccolo vuoto imbarazzante, anche volgare, che andrebbe sinceramente interrotto”.

Parole finali molto forti, ma che forse rendono bene l’idea di una pochezza attuale davvero sconcertante, in cui non bastano le spiegazioni tecniche per trovare una soluzione o arginare la gravità della situazione.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy