GdS - Joao Mario tuttocampista: sarà lui l'asso nella manica di de Boer?

GdS – Joao Mario tuttocampista: sarà lui l’asso nella manica di de Boer?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Oltre al ritorno alla vittoria, de Boer e l’Inter possono gioire per la performance di Joao Mario nella gara contro il Torino. Il centrocampista nerazzurro ha sfoderato un’ottima prestazione in un ruolo quasi inedito per lui. De Boer, infatti, gli ha affidato le chiavi del centrocampo e Joao lo ha ripagato alla grande.

Il portoghese, facendo bene anche in questo ruolo, si è dimostrato un vero e proprio tuttocampista. Interno, regista o trequartista, per Joao non importa. La qualità e l’intelligenza tattica non cambiano..

La Gazzetta dello Sport lo paragona a Claudio Marchisio. Il centrocampista bianconero, fresco di rientro, è il classico giocatore che dove lo metti sta, proprio come Joao Mario che, in assenza di Medel, si gode il suo nuovo ruolo. I dati Opta, intanto, confermano la sua prestazione di qualità nella gara contro il Torino: 74 passaggi riusciti (più di tutti i suoi compagni) e ben 9 palloni recuperati. De Boer ha il suo tuttocampista, sarà lui l’asso della manica del tecnico nerazzurro?

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy