CdS - Fiducia in De Boer ma serviranno i risultati: Leonardo resta un nome nell'orbita nerazzurra

CdS – Fiducia in De Boer ma serviranno i risultati: Leonardo resta un nome nell’orbita nerazzurra

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tre appuntamenti da non sbagliare. Frank De Boer ha le ore contate e se dovesse sbagliare le partite contro Sampdoria, Southampton e Crotone la società interista non potrà più rimandare la grave decisione di esonerarlo dal ruolo di allenatore.

Leonardo AusilioSecondo quanto rivela il Corriere dello Sport, Leonardo ha staccato i pretendenti alla panchina dell’Inter, forte della stima di Massimo Moratti, sempre più vicino a Suning.

L’ex allenatore del Milan, 47 anni, ha allenato l’Inter dal 24 dicembre 2010, quando ha preso il posto di Benitez, al 1° luglio 2011, dopo avere vinto la Coppa Italia. De Boer si gioca la panchina con Sampdoria, Southampton e Crotone.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy