GdS - Ultima spiaggia per de Boer: la svolta stasera o mai più

GdS – Ultima spiaggia per de Boer: la svolta stasera o mai più

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Quella di stasera, sarà una delle gare più importanti per Frank de Boer da quando è sulla panchina dell’Inter. Il tecnico olandese, infatti, è consapevole del fatto che la partita con il Southampton ha un de-boerpo’ il sapore di ultima spiaggia.

L’Inter è chiamata a vincere per proseguire il cammino in Europa, a forte rischio nel caso in cui arrivasse la terza sconfitta. Ed a rischio c’è pure il futuro di de Boer obbligato a cambiare rotta se vuole restare alla guida della Beneamata. La gara di stasera, dunque, sarà il suo crocevia, anche se le parole di Bolingbroke hanno rassicurato e confermato la fiducia della società nei confronti di Frank.

Come scrive la Gazzetta dello Sport, infatti, l’Inter non ha intenzione di prendere decisioni drastiche già adesso e non si sta muovendo per cercare un sostituto. I nerazzurri, infatti, vorrebbero un traghettatore da scegliere con calma, in attesa dell’agognato arrivo di Simeone, magari già nella prossima stagione. E il mercato allenatori, adesso, non offre moltissimo. Mandorlini, Pioli e Guidolin sono gli italiani liberi, con Garcia in stand by. Le ipotesi Leonardo e Capello sono più lontane, per questo la società ha intenzione di dare fiducia a de Boer e la conferma arriva dal fatto che la società ha ingaggiato Leo Echteld, fisioterapista olandese consigliato da Frank.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy