Il caro vecchio 1-0 è tornato: l'importante erano solo i tre punti

Il caro vecchio 1-0 è tornato: l’importante erano solo i tre punti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Inter torna alla vittoria, che mancava da quattro partite (tre sconfitte e un pareggio tra campionato ed Europa League), conquistando tre punti di fondamentale importanza per il proseguimento del cammino in Europa.

Il successo contro il Southampton è arrivato con un risultato che nello scorso anno, soprattutto nella prima parte della stagione, è uscito in più di un’occasione: 1-0 il punteggio finale in favore dei nerazzurri, con Candreva e Handanovic che probabilmente hanno salvato la panchina del pericolante de Boer.

282017-800La prestazione non è stata certamente delle migliori, un po’ sulla scia delle  prove dello scorso anno quando in panchina c’era Mancini e si vinceva 1 a 0, ma in questo momento l’unica cosa che contava era la vittoria, quei tre punti che hanno consentito ai nerazzurri di tornare in corsa per la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta.

Per un momento sono stati messi alle spalle il caso Icardi, la sconfitta contro il Cagliari, le brutte prestazioni e i cattivi risultati, ritrovandosi uniti sotto la bandiera nerazzurra.

Sospirone di sollievo anche per Frank de Boer, che almeno per qualche giorno non sentirà la pressione di una panchina traballante. Nella speranza che vincere aiuti a vincere e che quella di questa sera non sia stata solo un’eccezione, ma che da ora in poi l’Inter riesca a trovare quella continuità di risultati mancata fino ad ora.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy