Roberto Carlos: "All'Inter...". Ronaldo: "I miei infortuni sono stati gravissimi"

Roberto Carlos: “All’Inter…”. Ronaldo: “I miei infortuni sono stati gravissimi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Roberto Carlos e Ronaldo sono stati ospiti negli studi di Onda Cero.

Ecco le parole del primo, a partire dall’esperienza all’Inter:
“Iniziai a giocare da terzino sinistro ma si resero conto che arrivavo sempre vicino alla porta e quindi venni spostato prima a centrocampo e poi come attaccante esterno”.

roberto carlos inter

“Non mi piaceva quella posizione, giocavo attaccante insieme a Maurizio Ganz in un periodo in cui nel calcio italiano si giocava quasi sempre coi palloni alti. E io, alto pochissimo…. Ma in Italia sono migliorato nella fase difensiva, anche se ero un giocatore quasi completamente offensivo”.

Ronaldo,  ha parlato anche dei suoi infortuni quando giocava con l’Inter:
“I miei infortuni sono stati gravissimi. Con il primo sono stato fermo un anno e quattro mesi e la seconda volta un anno e due mesi. Sono stati due infortuni pesantissimi, non c’erano precedenti di giocatori di calcio con una lesione di quel tipo. Non si conoscevano le cure, non si sapeva la tecnica di fisioterapia. Ma io volevo tornare, il calcio era la mia vita. Non volevo lasciare il calcio per una lesione, ho sempre cercato di superarlo”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy