CdS - Icardi si scusa ma la curva non perdona: a San Siro è ancora delirio

CdS – Icardi si scusa ma la curva non perdona: a San Siro è ancora delirio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mauro Icardi e la fascia di capitano è un binomio che continuerà, perchè così ha deciso ieri la società e perchè in fondo è giusto così. Come scritto dal Corriere dello Sport, è giusto non assecondare assurde pretese dei tifosi e giusto perchè Icardi, escludendo qualche piccolo passo falso dovuto all’ingenuità, resta un giocatore simbolo di questa Inter, per livello tecnico e attaccamento ai colori nerazzurri. icardi

La frattura con i tifosi però resta, ed è insanabile. La Curva Nord, perchè il problema è solo con quella fetta di tifosi, non perdona il suo capitano e il rapporto tra le due parti resterà molto freddo. Probabile che per amore dei colori nerazzurri, elemento condiviso da entrambi, non si vedranno più scene come gli applausi al rigore sbagliato di domenica, ma neanche ci sarà mai una menzione particolare per Maurito da parte del settore più caldo dei tifosi nerazzurri.

Insomma, si tratta solo di una tregua armata, per un bene comune, ma nessuna cucitura. La stessa Curva Nord ieri ha ribadito il concetto che la cancellazione delle pagine porrà la fine delle contestazioni ma non basterà a far rientrare del tutto la situazione.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy