Tutto il Calcio di SpazioInter: disastro de Boer, vola il Toro di Ljajic e occhio a Milan-Juve

Tutto il Calcio di SpazioInter: disastro de Boer, vola il Toro di Ljajic e occhio a Milan-Juve


Povero Icardi e povera Inter, questo ci dice l’ottava giornata della Serie A. Esultano, con grandi partite, Roma, Milan e Torino. La Juventus non brilla ma ha un tasso di qualità che nessuno in Italia può avvicinare. In coda s’illude il Crotone ma un uno-due del Sassuolo in 3 minuti nega la prima gioia al fanalino di coda del campionato.
de Boer Chievo 2
RISULTATI

   Napoli-Roma 1-3  43’Dzeko, 54’Dzeko,                        58’Koulibaly, 85’Salah

   Pescara-Sampdoria 1-1 12’Campagnaro (A), 23’Campagnaro

   Juventus-Udinese 2-1  30’Jankto, 43’Dybala, 51’Dybala (R)

   Fiorentina-Atalanta 0-0

   Genoa-Empoli 0-0

   Inter-Cagliari 2-1  55′ Joao Mario, 71′ Melchiorri, 85’Handanovic (A)
   Lazio-Bologna 1-1 10’Helander, 90’+7 Immobile (R)
   Sassuolo-Crotone 2-1 2’Falcinelli, 83’Sensi, 86’Iemmello

   Chievoverona-Milan 1-3 45’Kucka, 46’Niang, 76’Birsa,90’+4 Dainelli (A)

    Palermo-Torino 1-4 5’Chochev, 25’Ljajic, 40’Ljajic, 45’+1 Benassi, 50’Baselli

CLASSIFICA

   1 Juventus 21
  2 Roma 16
  3 Milan 16
  4 Torino 14
  5 Napoli 14
  6 Lazio 14
  7 Chievoverona 13
  8 Cagliari 13
  9 Genoa 12
  10 Sassuolo 12
  11 Inter 11
  12 Bologna 11
  13 Atalanta 10
  14 Fiorentina 9
  15 Sampdoria 8
  16 Pescara 7
  17 Udinese 7
  18 Palermo 6
  19 Empoli 5
  20 Crotone 1

Marcatori

CALCIATORE
Gol
Presenze
Rigori
1 Edin Dzeko 7 8 0
2 Carlos Bacca 6 8 2
3 Gonzalo Higuain 6 8 0
4 Mauro Icardi 6 8 0
5 Andrea Belotti 5 6 0
6 Jose’ Callejon 5 8 0
7 Ciro Immobile 5 8 1
8 Iago Falque 4 6 1
9 Gregoire Defrel 4 7 0
10 Frank Kessie’ 4 7 1
11 Arkadiusz Milik 4 7 0
12 Marco Borriello 4 8 0
13 Mohamed Salah 4 8 0
14 Andrea Petagna 3 5 0
15 Mattia Destro 3 6 0

Prossimo turno

SABATO 22 OTTOBRE
SAMPDORIA-GENOA ore 18
MILAN-JUVENTUS ore 20.45
DOMENICA 23 OTTOBRE
UDINESE-PESCARA ore 12.30
ATALANTA-INTER ore 15
CAGLIARI-FIORENTINA
CROTONE-NAPOLI
EMPOLI-CHIEVO
TORINO-LAZIO
BOLOGNA-SASSUOLO ore 18
ROMA-PALERMO ore 20.45

 Il fatto
La Roma batte il Napoli al San Paolo grazie ad un Edin Dzeko formato Champions. La corazzata di Spalletti si candida al ruolo di anti Juve in attesa di sapere se il Milan di Montella riuscirà a fermare la corazzata bianconera che sin qui ha capitolato solo con l’Inter in un campionato che continua a giocare a parte, nonostante una buona Udinese è Dybala a togliere le castagne dal fuoco e permettere a Higuain di respirare in vista Champions.
Si salvi chi puo’
Secondo il folclore nordeuropeo, l’Olandese Volante sarebbe un vascello fantasma che solca i mari in eterno senza una meta precisa e a cui un destino avverso impedirebbe di tornare a terra. Il vascello verrebbe spesso avvistato da lontano, avvolto nella nebbia o emanante una luce spettrale. Stessa luce che si è vista a San Siro, nella zona della panchina, dove Frank de Boer continua a non capire granché della Serie A e per fugare ogni dubbio decide di affidarsi all’altro fantasma Jovetic per far esultare il Cagliari. In sardo si dice “aggiuadelu”(aiutatelo).
Top Magic fantacalcio
melchiorri_1083880650x438-jpg_997313609
Non ce ne vogliano Ljajic, Da Costa e Dzeko che con un 8 in pagella guidano il top nei voti per La Gazzetta dello Sport ma per SpazioInter il migliore della settimana è Federico Melchiorri, killer proprio dei nerazzurri. Melchiorri è il risultato di una bella storia, fatta di 3 mesi di cure e 7 di stop a livello calcistico nel 2010 a causa di un cavernoma, una malattia congenita che attorciglia i vasi sanguigni del cranio, una lenta risalita superando ogni ostacolo, dalla guarigione all’Eccellenza con la maglia del Tolentino, poi ancora Maceratese in Serie D, Padova in B, Pescara e playoff persi contro il Bologna ancora nella serie cadetta poi Cagliari, una lesione al crociato e 6 mesi di stop, con Giulini che lo blinda nell’Isola. Fino alla prestazione da urlo di San Siro, una gara che gli vale un 7,5 in pagella e un 10 per la determinazione.
Flop Magic fantacalcio
14724575_1392783977399081_5572616946697326491_n
In un turno che vede arrivare un 4 in pagella a Milic, Coda e Sala ecco il 4,5 a Milinkovic, Banega e Gabbiadini. Ma se l’interista naufraga nel disastro di San Siro è Manolo Gabbiadini a vincere il premio flop, sbagliando il primo esame del dopo Milik, giocando male, con poca voglia ed un’esppressione triste che per il web diventa la copia di Fulgenzio Crisantemi, giocatore del film L’allenatore nel pallone emblema del portasfortuna. Dai Manolo che novembre è alle porte.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl