CdS - Napoli di nuovo su Icardi, accordo per gennaio?

CdS – Napoli di nuovo su Icardi, accordo per gennaio?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tra le pagine del Corriere dello Sport si riporta come, dopo la surreale situazione verificatasi nel weekend prima, durante e dopo Inter-Cagliari, il pericolo scongiurato in estate dai nerazzurri potrebbe ripresentarsi: il Napoli, infatti, si sarebbe nuovamente fiondato su Mauro Icardi. Queste le parole del Corriere.

“Con quello che è successo in estate e quello che sta capitando ora a Milano, si possono immaginare nuovi scenari, che stuzzicano e scatenano la fantasia… Si scrive Icardi, si legge il mercato che verrà: dialogare, acquistare e sognare. Ora si potrebbe, perché sono mutati alcuni scenari, alcune certezze sono cadute e si è spaccato il fronte: ciò che a luglio sembrava impossibile, a gennaio potrebbe essere necessario, se non addirittura indispensabile, vista la frattura tra San Siro e Icardiicardi rigore sbagliato

Ma ricapitoliamo: in estate De Laurentiis non si è legato nulla, continuando a rilanciare e arrivando a 60 milioni, un quinquennale da star assoluta con ruolo per Wanda nel cinepanettone incluso. Allora non bastarono: oggi, un’autobiografia in cui Icardi ha scritto tutto e ha consegnato, di fatto, la fascia di capitano, la stessa che potrebbe essergli strappata dal braccio sinistro dall’Inter.

I fatti, separati dalle interpretazioni, sussurrano di un recente rinnovo a 4 milioni e mezzo a stagione, più i bonus: il resto lo dirà solo il tempo, durante il quale sicuramente De Laurentiis resterà a spiare dal buco della serratura per comprendere gli sviluppi. La clausola rescissoria per l’estero è di 110 milioni e testimonia la volontà dell’Inter di non aprire il mercato italiano al proprio attaccante. Ma oggi è un altro giorno, così come domani, e immaginare Diego Costa, Lukaku o Batshuayi nel futuro nerazzurro non è folklore, così come non sarebbe esagerato sospettare che il Napoli, senza Milik, decida di destinare quei 40 milioni di rateo di giugno 2017 dell’addio di Higuain per una nuova offerta.

Prima eravamo fermi a 60. Magari ci sarà una nuova biografia da mandare in libreria (fantaromanzo?)”

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy