Icardi su Mancini e de Boer: "Il primo era tranquillo, il secondo più agitato ed è un bene per la squadra"

Icardi su Mancini e de Boer: “Il primo era tranquillo, il secondo più agitato ed è un bene per la squadra”


Mauro Icardi si è concesso ai microfoni di Rai Sport dopo l’annuncio del rinnovo di contratto con l’Inter sino al 2021. Al capitano nerazzurro è stato chiesto, oltre all’emozione per il prolungamento in maglia nerazzurra e al capitolo Nazionale, un paragone tra Mancini de Boer.

icardi-3

Sono felice per il rinnovo di contratto con l’Inter, perché il mio obiettivo era legarmi a vita a questi colori. In sostanza, però, cambia poco, perché io sono un professionista e devo continuamente dimostrare quello che valgo. Differenza Mancini-de Boer? Il primo era decisamente più calmo e tranquillo, faceva quello che doveva fare. Il secondo è più agitato, ma questo è un bene per la squadra”.

Infine, un pensiero alla Nazionale: “Sono contento per aver esordito nel 2013 , ma il mio obiettivo è tornare a giocare per il mio Paese al più presto”.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl