GdS - Icardi e Inter, matrimonio fino al 2021 e super clausola

GdS – Icardi e Inter, matrimonio fino al 2021 e super clausola

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La notizia era nell’aria da tempo: Mauro Icardi e l’Inter prolungano il loro rapporto fino al 2021, rendendo così il capitano nerazzurro il più pagato in squadra.

wanda-nara-e-icardi

La Gazzetta dello Sport scrive che oggi le due parti metteranno nero su bianco: contratto di 4,5 milioni annui più bonus non irraggiungibili per uno come Icardi che a 23 anni ha già segnato oltre 50 gol in Serie A, mentre è stata posta una clausola di 110 milioni valida solo per squadre estere, onde evitare un bis dell’affare Higuain-Juventus.

In contemporanea con l’uscita dell’autobiografia “Sempre avanti“, Icardi prolunga di due anni il contratto che aveva scadenza nel 2019. Merito anche del polverone creato dalla moglie, Wanda Nara, che in estate ha parlato di un primo corteggiamento della Juventus, finito due minuti prima della mezzanotte del giorno che poi ha concluso e annunciato Higuain e poi del successivo interesse del Napoli pronto a reinvestire la cifra ricavata con El Pipita ricoprendo d’oro i coniugi Icardi.

Nessuno all’Inter percepisce 5 milioni e nel contratto vi sono anche diritti d’immagine a favore di Icardi che però, su volere di Suning, non potrà stipulare contratti con aziende rivali di quelle che sponsorizzano i nerazzurri, con la proprietà orientale che mira proprio sul bomber per conquistare a piccoli passi anche l’Argentina.

Icardi si sistema così al terzo posto tra i più pagati in Serie A, dietro Higuain a quota 7,5 milioni e De Rossi staccato di un milione di euro, alla pari con Pjanic e Dzeko. Come anticipato poi da Ausilio la clausola di 110 milioni è solo per l’estero, cifra non trattabile ma che in prospettiva, pensando a Pogba, potrebbe anche non essere irraggiungibile per i top club europei, mentre in Italia chiunque volesse Maurito andrà a sbattere sul muro interista.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy