Bauza su Icardi: "Coi senatori lui è ok. Alario è il futuro"

Bauza su Icardi: “Coi senatori lui è ok. Alario è il futuro”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il ct dell’albiceleste Bauza torna ancora sulle convocazioni che hanno fatto scalpore, in particolare per l’esclusione dal lotto offensivo del bomber nerazzurro Mauro Icardi, autore di un inizio di stagione super. Il tecnico della Seleccion, si è soffermato sul presunto rapporto di ‘odio’ fra i senatori del gruppo e Icardi, reo di essere un ‘traditore’ in conseguenza dell’ormai arcinoto affaire Nara-Lopez.

icardiL’allenatore ha voluto dissipare ogni dubbio circa la faccenda, dichiarando: “Ho parlato con almeno 6 o 7 dei leaders di questo gruppo, confermandomi di non aver alcun tipo di problema con Icardi. Penso solamente al bene di questa nazionale, ma ciò mi lascia molto tranquillo. Per questi due impegni preferisco adottare un modulo che preveda una sola punta; Gonzalo Higuain l’ho chiamato per l’esperienza, Lucas Pratto perché lo conosco bene e Lucas Alario perché lo ritengo il futuro della Seleccion, di conseguenza voglio cominci a sentirsi parte del collettivo. Con questo non intendo dire che il parco attaccanti sarà sempre e solo composto da loro”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy