Moratti: “Suning mi ha chiesto di tornare Presidente. De Boer è validissimo per la squadra”

Intervenuto ai microfoni di Premium Sport, Massimo Moratti ha parlato nuovamente della possibilità di rivederlo nuovamente come Presidente dell’Inter:Suning me lo ha chiesto. Essere Presidente è un onore, ma non so cosa risponderei. C’è nostalgia del sentimento della gente, dei tifosi”.

morattiUna battuta sull’attuale Presidente, Erick Thohir: “Ha provato a fare acquisti pur con difficoltà per via dei problemi nel gestire un giocattolo più grande del previsto. Con i cinesi mi sento al sicuro, il loro desiderio di far bene è forte”.

Infine, un commento anche su Frank de Boer e sul fatto che Suning abbia deciso di tenerlo nonostante si parlasse già di esonero: “Mica potevano cacciarlo dopo una partita, non potevano certo fare come me che esoneravo subito. Lo reputo bravo, validissimo per la squadra. Spero che possa ottenere buoni risultati. Simeone? Sarebbe certamente un grande ritorno, è un grande interista e ottimo tecnico. Ma sarebbe un errore per de Boer, per me se farà bene rimane lui. Per il Cholo ci sarà tempo“.

Sei qui: Home » Copertina » Moratti: “Suning mi ha chiesto di tornare Presidente. De Boer è validissimo per la squadra”